Verifica dei CFP acquisiti, da oggi gli Ingegneri possono farlo

Si apre oggi, 17 aprile 2015, per gli ingegneri la possibilità di accedere all’anagrafe nazionale dei crediti formativi e verificare i CFP acquisiti e validati nel corso del 2014.

 

Per verificare la propria posizione riguardante la formazione continua, gli ingegneri iscritti all’albo dovranno prima richiedere le credenziali di accesso, collegandosi al sito www.mying.it anche attraverso dispositivi mobili (smartphone e tablet).


Come ricevere le credenziali d’accesso

La circolare del Consiglio nazionale degli Ingegneri del 14 aprile scorso spiega nel dettaglio come eseguire la procedura.

 

Occorre disporre di un indirizzo di posta elettronica personale (normale o PEC), da inserire insieme al proprio codice fiscale e numero di iscrizione all’albo nell’apposita schermata visualizzata, cliccando sul tasto richiesta credenziali.

 

Nel caso in cui l’indirizzo di posta elettronica utilizzato per la procedura di registrazione coincida con quello comunicato dall’Ordine all’Albo Unico, l’accesso sarà immediato; in caso contrario l’iscritto dovrà caricare copia di un documento d’identità valido e attendere al massimo 48 ore per l’attivazione dell’account.

 

La circolare specifica che non è richiesto alcun intervento da parte della segreteria dei singoli Ordini.


Un consiglio: leggete le FAQ

Prima di procedere alla richiesta delle credenziali d’accesso al sito mying.it per la verifica dei propri CFP acquisiti e validati nel 2014, la circolare consiglia agli Ingegneri di prendere visione del documento con le FAQ (Frequently Asked Questions).


Un commento su “Verifica dei CFP acquisiti, da oggi gli Ingegneri possono farlo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico