Superbonus 110% e spese prestazioni professionali: quali sono ammesse?

Superbonus 110% e spese prestazioni professionali: quali sono ammesse?

La Circolare n.24 dell’Agenzia delle Entrate chiarisce quali sono le altre spese ammissibili all’agevolazione, oltre a quelle che interessano gli interventi trainanti e trainati, ovvero le spese prestazioni professionali.

Difatti ad essere detraibili in misura del 110 per cento, nei limiti previsti per ciascun intervento, sono le spese sostenute per il rilascio del visto di conformità nonché delle attestazioni e delle asseverazioni.

Nella circolare viene specificato, inoltre, che la detrazione spetta anche per talune spese sostenute in relazione agli interventi che beneficiano del Superbonus, a condizione, tuttavia, che l’intervento a cui si riferiscono sia effettivamente realizzato.

Nello specifico si tratta:

  • delle spese sostenute per l’acquisto dei materiali, la progettazione e le altre spese professionali connesse, comunque richieste dal tipo di lavori (ad esempio, l’effettuazione di perizie e sopralluoghi, le spese preliminari di progettazione e ispezione e prospezione);
  • degli altri eventuali costi strettamente collegati alla realizzazione degli interventi (ad esempio, le spese relative all’installazione di ponteggi, allo smaltimento dei materiali rimossi per eseguire i lavori, l’imposta sul valore aggiunto qualora non ricorrano le condizioni per la detrazione, l’imposta di bollo e i diritti pagati per la richiesta dei titoli abilitativi edilizi, la tassa per l’occupazione del suolo pubblico pagata dal contribuente per poter disporre dello spazio insistente sull’area pubblica necessario all’esecuzione dei lavori).
Potrebbe interessarti: Superbonus 110% professionisti tecnici: perché sono così importanti le asseverazioni?

Spese prestazioni professionali per verifica fattibilità e raggiungimento requisiti energetici

In ogni caso per tutti gli immobili e le tipologie di intervento, secondo quanto espressamente indicato dalla circolare n. 24, tra le spese ammesse alla detrazione del 110 per cento sono sempre ricomprese anche le spese di carattere preliminare necessarie per valutarne la fattibilità dell’intervento e il raggiungimento degli obiettivi di risparmio energetico richiesti dalle norme.

L’Agenzia delle Entrate ha dunque precisato che, oltre alle spese per la messa a punto del progetto vero e proprio (che rientrano tra quelle agevolate come indicato dal DM 4 agosto 2020), sono ammesse alla detrazione maggiorata, sempre nei limiti previsti, anche le spese per la verifica della fattibilità dell’intervento e del raggiungimento dei requisiti di risparmio energetico necessari per ottenere il Superbonus.

Come indicato si tratta di tutte le spese di spese preliminari necessarie quali quelle sostenute per:

  • effettuazione di perizie e sopralluoghi;
  • ispezione e prospezione;
  • altre spese professionali connesse, comunque richieste dal tipo di lavori.

Va ribadito che la condizione richiesta per la detrazione è che gli interventi che danno diritto al Superbonus vengano effettivamente realizzati.

Leggi anche: APE Superbonus 110%: cosa dice a proposito il decreto requisiti tecnici?

Superbonus 110% con un software calcoli il costo cessione credito

Il software permette di orientarsi nella complessa normativa tecnica e fiscale legata anche ai cosiddetti Super Sismabonus e Super Ecobonus, e guida in maniera efficace alla scelta più corretta degli interventi da eseguire.

Il nuovo software cloud è una pratica soluzione (anche per chi deve sottostare alle richieste dei committenti): propone un calcolo simulato di costo della cessione del credito per le detrazioni spettanti (ipotizzando una cessione complessiva) tenuto conto dello sconto effettuato sulla cessione e degli interessi dovuti su eventuali finanziamenti ponte erogati dagli istituti finanziari.

L’applicativo dà la possibilità di condividere il software con colleghi e collaboratori di studio. In questo modo tutti i componenti del team possono lavorare anche da luoghi differenti.

In questo articolo ne abbiamo parlato in maniera più approfondita >Software Superbonus 110%: calcola subito la detrazione <

Per saperne di più

>> Maggiori info e Demo gratuita

 

Appassionata di ingegneria, architettura, scienza e tecnologie. Abilitata alla libera professione di ingegnere sez.B e di geometra, ha studiato scienze dell’ingegneria edile a Firenze. Cura i contenuti di approfondimento tecnico e le novità sulla professione.

Potrebbero interessarti anche