Software di progettazione BIM: ecco le novità del nuovo Allplan 2016

Software di progettazione BIM: ecco le novità del nuovo Allplan 2016

Novità nel campo dei software di progettazione BIM da Allplan, tra i principali player nel settore della fornitura di strumenti digitali per il Building Information Modeling progettati per ingegneri e architetti.

Una delle novità di maggiore rilievo è l’integrazione del motore di modellazione 3D Parasolid® sviluppato da Siemens che offre una maggiore libertà nella modellazione di volumi e superfici, opzione particolarmente adatta per la progettazione di edifici innovativi.

Il lavoro di sviluppo sul software di progettazione BIM ha coinvolto anche l’interfaccia utente di Allplan 2016, che ora, dicono dall’azienda, “assicura processi operativi ancora più fluidi”.

Vediamo ora nel dettaglio le principali novità della nuova release di Allplan 2016 Engineering.

Nuovo motore 3D per la modellazione di precisione

Con l’integrazione di Parasolid, motore di modellazione 3D di Siemens PLM Software, Allplan Engineering 2016 supporta gli ingegneri nella modellazione libera di strutture complesse. Nella nuova versione è possibile creare forme libere qualsiasi fin nel minimo dettaglio e integrarle nel processo di progettazione.

Una maggiore accuratezza del modello 3D migliora la qualità complessiva del progetto. I corpi 3D sono facili da modificare, perché non sono necessari i poligoni nel disegno delle forme libere. Anche la qualità della rappresentazione nella finestra di animazione è stata migliorata, rendendo molto migliore la visualizzazione del modello 3D.

Object Navigator per un controllo migliore

La progettazione di edifici con strutture sempre più complesse implica per gli ingegneri di avere un maggiore livello di controllo sul modello virtuale dell’edificio.

Il nuovo Object Navigator di Allplan 2016 offre una chiara e razionale rappresentazione di tutti i componenti del modello, con visibilità differenziata degli elementi o di gruppi di essi, oltre a modifiche intuitive delle informazioni correlate. L’Object Navigator agevola anche la collaborazione flessibile di tutti i co-progettisti.

Migliorate le funzioni per l’armatura

Le modifiche in Allplan 2016 sono apportate direttamente al modello, senza necessità di passare attraverso maschere o dialoghi. In Allplan Engineering 2016 la modifica diretta dei posizionamenti è stata ulteriormente migliorata: i posizionamenti possono essere facilmente suddivisi e cambiati. In questa versione i parametri come il diametro della barra, il numero o la distanza tra di esse sono modificati direttamente nella grafica.

Viste multiple con il supporto multidisplay

Nella nuova versione, la funzione “Sezione lungo curva qualsiasi” è completamente associativa. Questo significa che in seguito alla modifica di un componente la sezione già posizionata è aggiornata automaticamente.

Il supporto del multi-display in Allplan Engineering 2016 consente agli utenti di sistemare le finestre di progettazione su diversi monitor. È quindi possibile posizionare il modello in corso di elaborazione sullo schermo principale, mentre le altre finestre con viste di piante, sezioni e animazioni possono essere posizionate sullo schermo aggiuntivo. Piedi e pollici, le unità di misura americane, ma non solo, sono stati integrati in Allplan Engineering 2016. Per la prima volta è disponibile anche l’interfaccia in lingua cinese.

Disponibilità

Allplan Engineering 2016 e la versione di prova per 30 giorni sono disponibili per il download dal sito di Allplan


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *