Software detrazioni fiscali, per calcolare e gestire le pratiche Ecobonus

Software detrazioni fiscali, per calcolare e gestire le pratiche Ecobonus

La misura prevista dal “Decreto Rilancio” rappresenta sicuramente un’importante opportunità per tutte le figure coinvolte nella filiera edilizia: imprese, fornitori e soprattutto i tecnici che avranno sempre più la necessità di affidarsi ad un software detrazioni fiscali per calcolare i requisiti previsti e gestire le pratiche legate al Superbonus 110%.

Il tecnico, infatti, ha un ruolo fondamentale in quanto deve:

  • valutare la situazione dell’edificio e suggerire gli interventi opportuni;
  • valutare il rispetto di tutti i requisiti tecnico-normativi del progetto;
  • contabilizzare e verificare la corretta esecuzione dei lavori;
  • valutare la situazione post intervento e redigere un’asseverazione tecnica che attesti la conformità dei lavori alle richieste di legge.

Risulta fondamentale, pertanto, formarsi in tempi molto rapidi o avvalersi di un software detrazioni fiscali in grado di fornire tutte le informazioni indispensabili a produrre una documentazione professionale e completa. Vediamo come.

Software detrazioni fiscali, per calcolare e gestire le pratiche Ecobonus

Le ultime settimane sono state ricche di aggiornamenti per quanto riguarda i decreti attuativi del MISE e i provvedimenti dell’Agenzia delle Entrate.

Decreto Requisiti Ecobonus:

il Decreto definisce i requisiti tecnici che devono soddisfare gli interventi che beneficiano di tutte le detrazioni fiscali attualmente vigenti.

Decreto Asseverazioni:

il Decreto chiarisce il contenuto e le modalità di verifica e trasmissione delle asseverazioni, di attestazioni e di certificazioni infedeli per il Superbonus 110%.

Circolare 8 agosto 2020, n. 24/E dell’Agenzia delle Entrate:

la Circolare fornisce i chiarimenti necessari per definire in dettaglio l’ambito dei soggetti beneficiari e degli interventi agevolati.

Provvedimento 8 agosto 2020, n 283847 dell’Agenzia delle entrate:

con il Provvedimento viene approvato il modello da inviare all’AdE entro il 16 marzo dell’anno successivo a quello in cui si sostiene la spesa per fruire dello sconto sul corrispettivo o della cessione del credito.

Come calcolare e gestire le pratiche? Arriva in aiuto il Software Blumatica

Il software Blumatica Detrazioni Fiscali consente di calcolare e gestire le pratiche di detrazione fiscale per gli interventi di risparmio energetico degli edifici in un’unica soluzione. Inoltre, il software gestisce qualsiasi tipologia di intervento sia su singole unità immobiliari che su condomini.

Anche combinando tra di loro gli interventi il software in automatico elabora le pratiche secondo le modalità previste per la corretta trasmissione sul portale ENEA.

Per ciascuna pratica, il software consente:

  • la verifica dei requisiti tecnici sia per l’accesso alle detrazioni. Nel caso qualche verifica risulti non soddisfatta puoi ottimizzare rapidamente il progetto attraverso “Blumatica APE”;
  • il calcolo automatico del risparmio di energia primaria non rinnovabile;
  • il calcolo della detrazione massima fruibile con l’intervento;
  • la stampa di tutta la documentazione tecnica necessaria;
  • le istruzioni pratiche necessarie per compilare correttamente il portale ENEA;
  • l’asseverazione del tecnico competente con le schede di calcolo ed i dettagli prima e dopo l’intervento;
  • le schede di dettaglio dei componenti utilizzati;
  • l’attestato di Prestazione Energetica (APE).

Il software detrazioni fiscali permette, inoltre, di operare sia su progetti realizzati mediante input tabellare e input grafico (2D e 3D).

L’ampia gamma di soluzioni messe a disposizione da Blumatica rende la ripartenza e l’inizio dei lavori molto più rapidi, grazie alla possibilità di far interagire tra loro i vari strumenti.

Il software “Blumatica Detrazioni Fiscali”, infatti, è capace di lavorare in combinazione con altri software, tra cui: Blumatica SismicAPP – classificazione rischio sismico delle costruzioni e stampa della documentazione, Blumatica Energy Web – per la registrazione facile e veloce dei dati durante la fase di sopralluogo e Blumatica Pitagora – per computi metrici e contabilità dei lavori.

Per maggiori informazioni visita il sito Blumatica.

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche