Sistemi di pompaggio acque reflue, la sperimentazione Flygt Experior a New Orleans

La tecnologia Flygt Experior è applicata negli impianti di sollevamento di acque reflue in tutto il mondo riducendo i costi energetici, minimizzando drasticamente i costi di manutenzione e le conseguenze ambientali causate dai fuori servizio delle stazioni di pompaggio

 

In questo video pubblicato su Youtube si documenta la sperimentazione effettuata negli Stati Uniti (regione di New Orleans): sostituendo pompe Flygt con tecnologia N e il sistema SmarRun di gestione dei sistemi di pompaggio con variazione di frequenza.

 

I risultati ottenuti sono stati superiori alle aspettative attestandosi su un risparmio sui costi energetici del 54% ed eliminando i costi degli interventi per il bloccaggio delle pompe.

 

Analoghe sperimentazioni sono in atto anche in Italia usando il concetto Try & Buy. Il sistema viene installato in una stazione di pompaggio e, dopo 3 mesi, si procede all’acquisto solo se sono stati raggiunti i risultati di risparmio energetico calcolati prima dell’installazione.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico