Sistemi di Copertura per edifici storici: le Terme Reali di Valdieri

L’edificio storico delle Terme Reali, in cui si trova l’Hotel Royal, si inserisce al Centro del Parco Naturale delle Alpi Marittime, in località Valdieri (CN), a un’altitudine di 1370 metri. Fatto costruire nel  1857 dal Re Vittorio Emanuele II, consta di quattro piani, per 25 metri di altezza e 95 di lunghezza.

L’intervento di installazione del Sistema di copertura Drytec® 550 di Centrometal presso l’Hotel è quasi concluso.

La committenza, dopo un approfondimento con i Tecnici di Centrometal, ha deciso di riqualificare il manto di copertura esistente optando per l’innovativo Sistema a giunto drenante Drytec® 550 che rispetto ad una soluzione tradizionale a doppia aggraffatura, offre notevoli vantaggi.

La totale impermeabilizzazione e l’assenza di manutenzione (grazie al fissaggio senza fori e ad una lega di alluminio di eccellenza) garantiscono all’intervento sicurezza e qualità nel tempo, al cospetto anche del clima rigido invernale, e una riduzione di costi di gestione.

La nuova copertura è stata realizzata in alluminio 7/10 color grigio ardesia per un totale di 2000 mq. Inoltre sono stati inseriti circa 400 metri lineari di fermaneve applicati sulle staffe Multiblock  (sempre senza assenza di foro nella copertura a garanzia della totale impermeabilità della copertura).

La riapertura della struttura è prevista in primavera inoltrata.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE DI DRYTEC® 550

Cantiere: Terme Reali di Valdieri – Borgo San Dalmazzo (CN)
Prodotto:  Drytec
Materiale:  Drytec® 550 in alluminio spessore 7/10, colore grigio antracite.

La nuova copertura è stata realizzata in alluminio 7/10 color grigio ardesia per un totale di 2000 mq. Inoltre sono stati inseriti circa 400 metri lineari di fermaneve applicati sulle staffe multiblock  (sempre senza assenza di foro nella copertura a garanzia della totale impermeabilità della copertura).

www.centrometal.com

Centrometal srl

Centrometal srl

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico