In Gazzetta i nuovi compensi per servizi di ingegneria e architettura

In Gazzetta i nuovi compensi per servizi di ingegneria e architettura

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 174 del 27 luglio 2016 il decreto del Ministero della giustizia che approva le tabelle e i corrispettivi commisurati al livello qualitativo delle prestazioni di progettazione ai sensi di quanto previsto dall’art. 24, comma 8 del nuovo codice dei contratti pubblici (decreto legislativo n. 50 del 2016).

In sostanza il decreto, composto da 9 articoli, ripropone il Regolamento recante determinazione dei corrispettivi da porre a base di gara nelle procedure di affidamento di contratti pubblici dei servizi relativi all’architettura ed all’ingegneria contenuto nel d.m. 143/2013 (il c.d. Decreto Parametri).

Differenze? Solo all’articolo 1 del nuovo decreto che inserisce i commi 3 e 4, riportati qui sotto integralmente:

  1. I corrispettivi di cui al comma 1 possono essere utilizzati dalle stazioni appaltanti, ove motivatamente ritenuti adeguati, quale criterio o base di riferimento ai fini dell’individuazione dell’importo dell’affidamento.
  2. Le tabelle dei corrispettivi approvate con il presente decreto sono aggiornate entro tre mesi dall’entrata in vigore del decreto con cui sono definiti i contenuti della progettazione di cui all’art. 23, comma 3, del decreto legislativo n. 50 del 2016.

Infine ricordiamo che il CNI ha aggiornato il documento relativo all’affidamento dei contratti pubblici attinenti i servizi di ingegneria e architettura. Il testo del documento, che sarà poi aggiornato nuovamente dopo la pubblicazione ufficiale delle linee guida da parte dell’Autorità anticorruzione.

Il testo può essere scaricato dal sito del CNI.

Ai nostri lettori segnaliamo che ACCA Software ha predisposto la nuova versione del software gratuito compensus LP,  per la determinazione dei corrispettivi per servizi professionali già aggiornato al nuovo codice appalti e al decreto ministeriale 17 giugno 2016. Il download può essere effettuato dalla pagina dedicata sul sito ACCA.

Inoltre anche sul sito Blumatica, nella pagina dedicata, è disponibile per il download l’applicativo gratuito Corrispettivi OP aggiornato al decreto 17 giugno 2016, in vigore dallo scorso 27 luglio.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico