Scintille, agli Ingegneri si chiedono idee nuove: il concorso del CNI

La scintilla come metafora delle idee che spingono al rinnovamento e al miglioramento. Chi sono i soggetti nella nostra società a cui si chiedono nuove idee? Gli ingegneri.

 

Ed ecco il motivo per cui il Consiglio nazionale degli ingegneri ha lanciato un bando per un concorso di idee chiamato Scintille.

 

Gli ambiti di applicazione delle idee, proposte e dei progetti di innovazione che possono partecipare al premio riguardano tutti i campi che concorrono al miglioramento della vita dell’uomo e dell’ambiente.

 

Tra gli altri, saranno: sicurezza e territorio, trasporti e mobilità, architettura sostenibile e materiali, patrimonio culturale, scuola, tecnologie welfare inclusione, salute, gestione risorse idriche, domotica, cloud computing e semplificazione.

 

Il concorso intende valorizzare e sostenere la diffusione di idee, proposte, studi, progetti multidisciplinari che coinvolgano competenze interne ed esterne all’ingegneria.

 

Le proposte devono coinvolgere, oltre a eventuali discipline esterne all’ingegneria (discipline economiche, amministrative, mediche, umanistiche, tecniche etc.), almeno due settori di attività dell’ingegneria: l’ingegneria civile e ambientale, l’ingegneria industriale e l’ingegneria dell’informazione

 

Sarà data particolare attenzione alle idee e ai progetti “multidisciplinari”. La partecipazione può essere in forma singola o in forma associata. Nel primo caso è riservata agli ingegneri iscritti all’albo in una delle tre sezioni (A, B o C).

Nel caso di partecipazione in forma associata (in gruppo) il concorso è aperto a tutti purché il gruppo multidisciplinare, la cui composizione è libera, abbia un ingegnere iscritto all’Ordine in qualità di capogruppo.

 

Il bando completo del premio Scintille può essere letto sul sito del CNI, mentre è stato aperto il sito dedicato cniscintille.it a cui si rimanda per tutte le ulteriori informazioni del caso.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico