RPT, agevolazioni per acquisto auto: come fare per usufruire dello sconto?

RPT, agevolazioni acquisto auto

È stato rinnovato l’accordo quadro tra Rete delle Professioni Tecniche (RPT) ed FCA (Fiat Chrysler Automobiles) relativo alle speciali condizioni di acquisto di autoveicoli a marchio Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Jeep e Fiat Professional, riservate agli iscritti agli Albi o Registri professionali.

Dopo il discreto successo dell’iniziativa intrapresa lo scorso anno, all’interno della quale si stabilivano condizioni di acquisto di particolare favore riservate agli iscritti agli Ordini e Collegi aderenti alla Rete Professioni Tecniche, mediante una circolare la Rete delle Professioni Tecniche ha comunicato la conferma dell’accordo con FCA  anche per l’anno 2016. L’accordo viene in essere attraverso una lieve rimodulazione che ne modifica alcuni aspetti.

Leggi anche l’articolo L’ingegnere va a convegno … e deve pagare i contributi INARCASSA.

Si ricorda che l’iniziativa non è cumulabile con altre promozioni e risulta valida per i veicoli ordinati presso la rete Concessionaria Italiana dei Marchi Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Jeep e Fiat Professional, dal 1 gennaio al 31 dicembre 2016.

Ma come bisogna agire per usufruire dello sconto? Come per l’accordo valido per il 2015, sarà necessario che le autovetture siano intestate direttamente agli iscritti e che gli stessi, nel momento della firma del contratto, presentino idonea documentazione comprovante l’avvenuta iscrizione all’Albo o Registro professionale, ed il regolare versamento della propria quota di iscrizione annuale all’Ordine o Collegio di appartenenza. In alternativa, potrà essere presentata idonea autocertificazione dei requisiti richiesti.

Gli sconti minimi sull’acquisto della proprietà dei modelli della gamma di vetture FCA oscillano tra il 15 e il 30%. Maggiori informazioni nei prossimi giorni.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico