Risk Management: dalle aziende richieste per 5mila professionisti

Risk Management: dalle aziende richieste per 5mila professionisti

Nei prossimi quattro anni le aziende italiane richiederanno tra i quattro e i cinquemila professionisti specializzati in risk management. Questa la stima effettuata da Cineas, Consorzio universitario non profit fondato dal Politecnico di Milano, nel 1987, e scuola di formazione manageriale sulla gestione dei rischi e dei sinistri.

È per rendere ancora più agevole la formazione di coloro che vogliono cogliere questa opportunità che la 19° edizione del master più consolidato di Cineas è stata rinnovata. Il Consorzio ha infatti collaborato con Cineca per erogare il master in Risk engineering on-line con una modalità didattica blended e-learning.

La nuova formula del master prevede 200 ore di didattica tra lezioni in aula, sessioni live online e autoformazione, con l’obiettivo di facilitare la frequenza anche per chi non risiede nell’area milanese. “La direzione e il coordinamento didattico hanno deciso di sfruttare le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie e dalle piattaforme di e-learning – afferma Maurizio Micale, Coordinatore del master Risk engineering e Direttore Corporate ERM & Insurance Management di STMicroelectronics – e quindi poter consentire a un numero più ampio di persone interessate a specializzarsi in risk management, la partecipazione alle attività formative, con un’ottimizzazione di tempi e costi per il candidato e un occhio sempre rivolto alla sostenibilità”.

Secondo i risultati della terza edizione dell’Osservatorio sulla diffusione del risk management, che Cineas ha realizzato in collaborazione con Mediobanca – le medie imprese italiane che gestiscono il rischio riportano performance economiche migliori del 20-30% e nel prossimo triennio un’impresa su quattro prevede di aumentare le risorse dedicate a questo settore.

“Nella complessità del mondo odierno, il ruolo del risk manager assume una rilevanza fondamentale per le aziende pubbliche e private, a prescindere dalla loro dimensione, per le compagnie d’assicurazione e per le società di consulenza – continua l’ingegner Micale -. L’obiettivo del master è quello di fornire un approccio olistico e integrato della gestione del rischio all’interno dei processi aziendali nel rispetto della compliance e della governance.” .

Con una storia ormai quasi ventennale che ha avuto come protagonisti oltre 500 studenti, il master in Risk engineering on-line, fornisce le competenze per gestire gli aspetti tecnici legati ai processi produttivi (rischi operativi e modelli ingegneristici di analisi) e approfondisce i temi legati alla responsabilità professionale e alle tecniche assicurative; oltre ad argomenti come i rischi finanziari, i rischi legati all’inquinamento, la gestione della business continuity, il crisis management e il cyber risk.

Una parte importante della didattica sarà dedicata alle attività pratiche effettuate direttamente in azienda. In particolare, coloro che frequenteranno il master 2016/2017 si caleranno nel ruolo dell’enterprise risk manager e dovranno effettuare simulazioni di analisi di rischio, risolvere situazioni di crisi e sviluppare piani di gestione e prevenzione presso primarie aziende manifatturiere, con numerose testimonianze dirette di professionisti del rischio. Il master permetterà agli studenti di accedere a opportunità di stage presso le realtà aziendali e istituzionali che fanno parte del network di Cineas.

Costi, agevolazioni e tempistiche per iscriversi. Il costo del master è di seimila euro (euro 6.000) esente da IVA. Le lezioni si terranno presso la sede del Politecnico di Milano, in Piazza Leonardo da Vinci 32, a Milano.

Per iscriversi c’è tempo fino al 4 novembre 2016. Alle iscrizioni completate entro il 21 ottobre 2016, il Consorzio riserva uno sconto del 10%. Disponibili, inoltre, 4 borse di studio che Cineas assegnerà sulla base della valutazione dei curricula dei candidati, a coloro che ne faranno specifica richiesta, entro il 7 ottobre 2016. La borsa copre il 50% del costo del master.

A partire da quest’anno Cineas offre uno sconto del 10% riservato a tutti i neolaureati e laureandi.

 

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche