Registro Grandi Impianti del Quarto Conto Energia. Aperta la nuova Finestra

Registro Grandi Impianti del Quarto Conto Energia. Aperta la nuova Finestra

Il Gestore dei servizi energetici ha fatto sapere di avere aperto, in attuazione di quanto previsto dal Quarto Conto Energia, un nuovo periodo di iscrizione al Registro informatico per i “grandi impianti fotovoltaici”, riferito al primo semestre dell’anno 2012. La nuova finestra sarà attiva fino al prossimo 30 novembre 2011.

 

A causa delle contestazioni ricevute durante la prima fase, il GSE ha sottolineato l’importanza del corretto caricamento dei dati e dei documenti necessari, poiché l’assenza anche di uno solo dei documenti e/o dei requisiti previsti dal d.m. 5 maggio 2011 nonché dalle Regole Tecniche per l’iscrizione pubblicate dal GSE, comporta l’esclusione dell’impianto dalla graduatoria.

 

Per scongiurare questo rischio, il Gestore ha segnalato le casue più frequenti di esclusione dalla graduatoria, rilevate nel primo periodo di apertura del Registro Grandi Impianti (leggi anche Quarto Conto Energia, tutte le domande e tutte le risposte):
1. assenza di fotocopia non autenticata del documento di identità, in corso di validità, del sottoscrittore della dichiarazione, resa ai sensi del d.P.R. 445/00;

2. assenza del titolo autorizzativo/abilitativo, valido, efficace e regolarmente conseguito (non sono ammissibili, in sostituzione, mere istanze volte ad ottenerne il rilascio, verbali di conferenze di servizi, anche se di esito positivo, titoli la cui efficacia sia sospesa o sia oggetto di impugnazione);

3. assenza della dichiarazione del Comune attestante l’idoneità alla realizzazione dell’impianto della DIA, della PAS o della Comunicazione relativa alle attività in edilizia libera (non sono ammissibili, in sostituzione, richieste o diffide dirette ad ottenere dall’Amministrazione il rilascio dell’attestazione).

 

Fonte GSE

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche