Quinto Conto Energia, i primi chiarimenti dal GIFI

Quinto Conto Energia, i primi chiarimenti dal GIFI

A seguito della pubblicazione del quinto Conto Energia, che sarà operativo a partire dal prossimo 27 agosto 2012, ANIE/GIFI ha condotto una inchiesta tra le aziende associate in merito all’interpretazione del testo del decreto 5 luglio 2005. Le aziende associate e affiliate hanno risposto con richieste di chiarimento sia di tipo generale che di tipo puntuale.

 

L’analisi delle domande e delle richieste di chiarimento, effettuata dai tecnici del Gruppo imprese fotovoltaiche italiane e dal servizio legale della Federazione ANIE hanno prodotto un documento in cui viene data risposta a ogni quesito inerente il quinto Conto Energia.

 

Questo documento è stato poi inviato al GSE per commenti e osservazioni. Le questioni affrontate nel documento analizzano:
– il transitorio dal quarto al quinto Conto Energia;
– le varie disposizioni di salvaguardia al raggiungimento dei 6,7 mld €/anno;
– le modalità per il riconoscimento del premio del Made in EU;
– aspetti generali per l’accesso al registro;
– detrazioni fiscali e regimi speciali.

 

Il documento integrale è riservato alle sole aziende associate a GIFI/ANIE, ma è possibile scaricarne un estratto.

 

Chiarimenti ANIE/GIFI su quinto Conto Energia (estratto)

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche