Progetti domotici con standard KNX, assegnati i premi 2013

Si è svolto a fine novembre il KNX Day 2013: il mondo a portata di mano, l’evento che ha consentito di fornire una panoramica delle prospettive di mercato della domotica rispondente agli standard Konnex, certificando la crescita del settore sia in Italia che in Europa.

 

Ma il KNX Day 2013 è stata anche l’occasione per l’assegnazione dei premi per i migliori progetti di domotica basati sulla tecnologia KNX, suddivisi in 5 categorie:

 

1. Miglior Progetto KNX per l’Efficienza energetica

2. Miglior Progetto KNX per il Sociale

3. Miglior Progetto KNX per le Strutture recettive

4. Miglior Progetto KNX per la Pubblica Amministrazione

5. Miglior Progetto KNX Nazionale

 

Domotica targata KNX conquista oltre il 70% del mercato europeo

Come detto, durante il KNX Day 2013 si è tracciato il quadro della penetrazione della domotica con tecnologia KNX in Europa. I dati sono confortanti: nell’arco di tre anni (2009-2012), la quota KNX sul mercato è passata dal 63% al 74%.

 

In aumento anche il numero degli attori impegnati sullo scenario economico europeo. Le ditte costruttrici sono diventate 320, 70 solo lo scorso anno. I prodotti certificati oltre 7.000, 39.000 i partner che hanno ottenuto la certificazione KNX (cifra raddoppiata negli ultimi 5 anni) distribuiti su ben 121 paesi del mondo. L’Italia, in particolare, ha saputo recepire i vantaggi di questo standard, come dimostra un trend di crescita ben superiore alla media mondiale dei Training center e del numero di KNX-Partner.

 

Premio Domotica 2013

Passiamo rapidamente in rassegna i cinque progetti di domotica vincitori del Premio KNX 2013, che ha voluto riservare anche quattro riconoscimenti speciali

 

Il Premio KNX per l’Efficienza energetica è andato allo stabilimento ATLA, sito nella zona industriale di Chieri (Torino) e specializzato in lavorazioni ad alta tecnologia nel settore delle turbine a gas. Inaugurato nell’ottobre del 2012, di circa 15.000 mq, è stato realizzato secondo specifiche progettuali orientate all’efficienza energetica con numerose funzioni KNX, quali: controllo luminosità, illuminazione in funzione della presenza, regolazione automatica delle centrali di produzione del caldo e del freddo e nei sistemi di distribuzione, regolazione automatica delle centrali di trattamento aria, della ventilazione, controllo automatico finestre, tende e lucernari, acquisizione allarmi tecnologici, sistema di supervisione e controllo remoto per la diagnostica e manutenzione.

 

Il Premio KNX Italia per il Sociale è stato assegnato alla Fondazione MAST di Bologna, istituzione culturale e filantropica, nata per sostenere la crescita economica e sociale del territorio, stimolando la creatività e l’imprenditorialità tra le giovani generazioni. Il progetto premiato riguarda un edificio multifunzionale, che ospita un ristorante aziendale, una sala espositiva, ambienti di servizio, palestra, asilo nido, sale esposizioni, aule, auditorium. Grazie alla versatilità e flessibilità di KNX si è potuto intervenire in maniera non invasiva, utilizzando come montante la rete LAN esistente e il bus KNX per le dorsali, al fine di realizzare le funzioni richieste, tra cui illuminazione, schermature, contabilizzazione e monitoraggio consumi elettrici, controllo stati e allarmi tecnici, supervisione.

 

Il Premio KNX per le Strutture recettive è andato al NUN Relais SPA (Assisi), un edificio di 5.000 mq, costituito da una struttura ricettiva centrale, 18 suite di diversa fattura e vari ambienti, tra cui sale intrattenimento, zone beauty, piscina, spa e terme. L’area benessere è stata implementata sotto la supervisione della sovrintendenza dei beni culturali, in quanto realizzata sui ruderi di un’antica zona termale romana, riportata alla luce durante gli scavi per la realizzazione dell’impianto. L’utilizzo dello standard KNX è stato determinante per l’effettiva realizzazione del progetto, che presentava una complessità iniziale molto elevata proprio a causa della storicità del sito.

 

Il Nuovo Teatro Comunale di Pergine Valsugana ha vinto il Premio KNX per la Pubblica Amministrazione. Inaugurato il 7 settembre 2013, lo spazio è dotato di una sala da 498 posti, un palco da 320 mq, una fossa mobile per l’orchestra, un foyer, una sala prove da 160 mq, una sartoria teatrale e 11 camerini. La struttura presenta una completa gestione dell’illuminazione, attraverso sensori di presenza KNX, funzioni di dimmerizzazione e scenari, gestione dell’illuminazione di emergenza, acquisizione di stati e allarmi elettrici e meccanici, di tutti gli allarmi emergenza disabili, controllo clima e integrazione con i sistemi audio/video.

 

Per la sezione Progetto KNX Nazionale è stata premiata la Banca di Romagna Est di Bellaria (RN). L’edificio si sviluppa su 4 livelli, per un totale di 2.000 mq, gestiti tutti secondo lo standard KNX. In particolare è stato effettuato un controllo sull’illuminazione degli ambienti attraverso l’impiego di corpi illuminanti su protocollo DALI e attraverso l’utilizzo di tende schermanti. I sensori di presenza, inoltre, consentono una corretta luminosità degli ambienti di lavoro e anche Il controllo climatico e quello energetico sono stati pensati in termini di risparmio efficiente, tramite una gestione complessiva affidata totalmente al sistema KNX.

 

Sono stati inoltre assegnati quattro riconoscimenti speciali:

 

Progetto Imbarcazione a vela NATIVA

Nativa è un’imbarcazione a vela di 50 m, con albero di 62 m, che unisce stile, comfort e prestazioni. L’imbarcazione è dotata delle più innovative soluzioni tecnologiche, con un impianto KNX da 135 dispositivi, che consente la gestione dell’illuminazione, degli oscuranti, del clima.

 

Progetto Bosisio

Abitazione di 100 mq, sito in un residence a Bosisio Parini, provincia di Lecco. L’impianto KNX effettua la gestione dell’illuminazione, controllo 3 zone di irrigazione, gestione oscuranti, elettroserrature, gestione clima e contempla un sistema di supervisione, soluzioni ideali per qualsiasi tipo di realizzazione, anche abitazioni di piccole-medie dimensioni.

 

Progetto Smart Villa Dafne

Villa di circa 1000 mq, articolata su tre piani. Sistema KNX estremamente avanzato, con circa 400 dispositivi installati e gestione dell’illuminazione interna ed esterna, delle motorizzazioni, del clima e degli scenari che coinvolgono anche l’impianto audio/video.

 

Progetto Hotel sette stelle AMAN

Sito a Venezia, l’hotel è stato ricavato da un edificio storico, perfetto esempio di come estetica e design si fondono efficacemente con le funzionalità apportate dal sistema KNX implementato. Un’installazione unica, che dimostra come KNX può essere proposto efficacemente in contesti che richiedono particolari attenzioni installative, proprio per il loro valore storico.

 


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico