Progettazione impianti gas oltre 35 kW, aggiornata la UNI 11528

Dopo una prima parziale revisione oltre vent’anni fa (precisamente nel 1992) e solo per la parte relativa all’installazione di apparecchi a gas con singola portata termica fino a 35 kW, è stata finalmente aggiornata la norma UNI 11528 relativa alla progettazione, l’installazione e la messa in servizio degli impianti a gas di portata termica maggiore di 35 kW.

 

Per presentare le novità della norma l’UNI ha pubblicato una video intervista ad Alberto Montanini di Immergas, presidente di Assotermica da poco più di un mese e presidente della Commissione tecnica post contatore del CIG (Comitato Italiano Gas).

La nuova norma UNI 11528 trova applicazione agli impianti gas extradomestici asserviti ad apparecchi di singola portata termica maggiore di 35 kW, oppure a installazioni di apparecchi a gas che, pur avendo portata termica singola inferiore, siano installati in batteria o in cascata su un unico impianto, superando la potenza di 35 kW.

 

La UNI 11528 si accompagna alla revisione in atto delle norme sulla prevenzione incendi e, come ha detto Montanini “potremo disporre di un corpus normativo integrato e sinergico”.

 

Ricordiamo infine che la nuova norma, trattando anche gli aspetti relativi all’evacuazione dei prodotti della combustione, offre una concezione unica e integrata dell’impianto stesso.


Fonte UNI


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico