Progettazione antisismica delle costruzioni, il Master di II livello dell’Università di Trieste

Le Facoltà di Ingegneria e di Architettura dell’Università degli Studi di Trieste hanno attivato, per il quarto anno consecutivo il Master universitario di secondo livello in Progettazione Antisismica delle Costruzioni (MUPAC). Il Master partirà a dicembre 2011 e durerà fino al novembre 2012 , per un totale di 60 crediti, pari a 600 ore, che si svolgeranno il venerdì e sabato a Gorizia in via Alviano 11.

 

L’attività didattica frontale sarà organizzata in 6 moduli (400 ore); è inoltre previsto un tirocinio professionalizzante di 200 ore (10 CFU), che sarà svolto presso enti locali, aziende private, studi professionali e società di progettazione qualificati.

 

Scopo del Master sarà quello di formare delle figure professionali con competenze specialistiche nel campo della progettazione, del recupero e della manutenzione delle strutture civili e industriali (edifici capannoni) e delle strutture speciali (ponti serbatoi), ricadenti in zona sismica. Lo studio coordinato di discipline dell’ingegneria strutturale, della geotecnica e della geofisica, consentirà un approccio integrato alla soluzione dei problemi tipici dell’ingegneria sismica.

 

Progettazione Antisismica delle Costruzioni, Programma del Master, Informazioni e Iscrizioni


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico