Procedure Semplificate per la Prevenzione Incendi: Meno Carte, Più Sicurezza

‘Meno Carte Più Sicurezza’ è lo slogan che apre un opuscolo-vademecum realizzato dal Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile e dal Dipartimento della Funzione Pubblica per presentare le novità salienti del nuovo regolamento semplificato per la prevenzione incendi (leggi anche Prevenzione Incendi. Modulistica e Primi indirizzi operativi per il Regolamento 151/2011).

 

La semplificazione per le procedure di prevenzione incendi è entrata in vigore il 7 ottobre 2011. Per la prima volta in Italia, è stato concretamente adottato il principio di proporzionalità: gli adempimenti amministrativi saranno diversificati sulla base della complessità del rischio.

 

Inoltre, il nuovo regolamento snellisce la documentazione tecnica richiesta e sono stati eliminati gli adempimenti ridondanti (leggi anche su Leggioggi.it Le nuove regole di prevenzione incendi: cosa è cambiato dal 7 ottobre).

 

Le nuove semplificazioni rientrano nell’ambito dell’attuazione del taglia oneri e del “Piano per la semplificazione amministrativa 2010-2012”, in vista dell’obiettivo di ridurre, di almeno il 25%, gli oneri burocratici a carico di cittadini e imprese.

 

L’opuscolo pubblicato dai Vigili del fuoco fornisce una serie di chiarimenti a cittadini, imprese e professionisti riguardo le novità contenute nel nuovo regolamento di prevenzione incendi, di cui al d.P.R. 151/2011.

 

Procedure Semplificate per la Prevenzione Incendi: Meno Carte, Più Sicurezza


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico