Prevenzione incendi: pitture ignifughe e intumescenti per acciaio, legno e calcestruzzo

La prevenzione incendi passa anche per la scelta di soluzioni protettive destinate a strutture e materiali in acciaio, cemento armato e precompresso, legno e laterizio intonacato. In questo post passiamo sinteticamente in rassegna la gamma completa di CAP Arreghini, che propone ai professionisti diverse opzioni.

Pitture per la protezione dell’acciaio

La linea di prodotto destinata alla protezione dell’acciaio è rappresentata da Ignisteel, a sua volta composta da una pittura da utilizzare come fondo, una protettiva e una finitura.

 

Ignisteel fondo è una pittura con effetto antiruggine idonea a prevenire la corrosione di supporti metallici ferrosi esposti all’interno offre un solido ancoraggio ad Ignisteel protettivo, pittura intumescente bianca idrodiluibile studiata e formulata con prodotti a base di esteri fosforici per la protezione di strutture in ferro, la cui resistenza al fuoco deve essere incrementata.

In caso di incendio, a partire da temperature di 200/250 °C, la pittura sviluppa sulla superficie trattata uno strato di schiuma (intumescenza) molto compatto e di notevole spessore che diminuisce notevolmente la trasmissione del calore nei materiali, ritardandone l’innalzamento della temperatura e la perdita delle capacità portanti.

Per la finitura delle strutture in acciaio CAP Arreghini ha realizzato Ignisteel finitura. Si tratta di uno smalto adatto per sistemi di verniciatura di manufatti all’interno e impermeabile all’acqua, facilmente applicabile, ideale per l’uso professionale in quanto dotato di elevata compatibilità.

La pellicola di smalto non ingiallente assicura una finitura caratterizzata da elevata omogeneità estetica e da ottime resistenze.

Pitture per la protezione del legno (trasparente o pigmentato)

Le soluzioni per la protezione del legno sono quelle della gamma Igniwood. Anche in questo caso sono disponibili pitture per il fondo, il protettivo e la formulazione color.

Igniwood Fondo è un impregnante acrilico all’acqua, altamente penetrante, con una finitura che mette in evidenza la venatura del legno. È disponibile in colorazioni trasparenti ottenute con pigmenti minerali micronizzati ad alta resistenza che conferiscono stabilità di tinta. La sua alta qualità assicura una buona bagnatura del poro con basso rigonfiamento della fibra e una distribuzione della tinta omogenea e uniforme attraverso facili applicazioni con attrezzi manuali o meccanici, in modo da garantire un fondo che consente l’adesione degli strati intumescenti con Igniwood protettivo.

Quest’ultimo è formulato con resine acriliche in dispersione acquosa e fungicidi che garantiscono resistenza alle muffe ed elevata resistenza agli U V. Essendo inodore è particolarmente indicato per applicazioni in ambienti poco aerati. È realizzato con materie prime scelte per un basso impatto, con ridotto inquinamento e con minime emissioni in modo da preservare il benessere e la sicurezza degli utilizzatori.

Il sistema è indicato per il trattamento e per la protezione dei manufatti strutturali di legno come travature o solai, la cui resistenza al fuoco deve essere aumentata. In caso di incendio, a partire da temperature di 200/250 °C, la pittura sviluppa sulla superficie trattata uno strato di schiuma (intumescenza) molto compatto e di notevole spessore che diminuisce notevolmente la naturale velocità di carbonizzazione del legno.

Il sistema intumescente è composto da Igniwood protettivo monocomponente a base acqua e dalla finitura protettiva al solvente Igniwood finitura.

Per finiture pigmentate è disponibile anche Igniwood color, pittura idrodiluibile pigmentata, impermeabile, di elevata compatibilità e caratteristiche di adesione e copertura. La sua alta qualità con elevato livello di finitura, a base di “Hydropliolite”, assicura la massima protezione e resistenza al sistema intumescente Igniwood.

Pitture per la protezione del calcestruzzo

Per la protezione di questo materiale CAP Arreghini propone la linea Ignibeton (fondo, protettivo, finitura).

Il fondo è un primer murale, formulato con resine sintetiche disperse in acqua con una tecnologia che permette una particolare filmazione tale da garantire sicura adesione su diversi tipi di supporto, capacità isolante e consolidante.

Ignibeton protettivo è una pittura intumescente bianca idrodiluibile studiata e formulata con prodotti a base di esteri fosforici per la protezione di strutture in Calcestruzzo Armato (CA), Calcestruzzo Armato Precompresso (CAP) e laterizio intonacato, la cui resistenza al fuoco deve essere incrementata.

La finitura è uno smalto adatto per sistemi di verniciatura di manufatti all’interno e all’esterno, impermeabile all’acqua, facilmente applicabile, ideale per l’uso professionale in quanto dotato di elevata compatibilità e caratteristiche di adesione su Ignibeton protettivo. Assicura una finitura caratterizzata da elevata omogeneità estetica. Le caratteristiche di adeguata elasticità e antiusura generano un film che rimane stabile, bello e resistente, con una pellicola di smalto non ingiallente.

 

Le schede tecniche aggiornate a cui fare riferimento, le informazioni riguardo i cicli applicativi e le indicazioni di impiego sono disponibili sul sito www.caparreghini.it


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico