Ponteggi e lavori in quota: le interpretazioni tecniche del Ministero del lavoro

Ponteggi e lavori in quota: le interpretazioni tecniche del Ministero del lavoro

Con la circolare n. 29/2010 il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha fornito delle interpretazioni tecniche e dei chiarimenti relativi alle opere provvisionali e ai ponteggi per le operazioni in quota.

Il documento, strutturato con lo schema “Domanda e Risposta” fornisce delucidazioni riguardanti sia elementi di carattere amministrativo procedurale (per esempio il rinnovo dell’autorizzazione ministeriali per i ponteggi e l’obbligo di allegare ai ponteggi il libretto di istruzione ministeriale) sia di carattere più squisitamente tecnico, come, per esempio, la necessità o meno di raddoppiare i montanti dei ponteggi in presenza di un apparecchio di sollevamento materiali sul ponteggio stesso o chiarimenti sulla natura degli elementi di ripartizione dei carichi dei montanti al di sotto delle piastre di base metalliche delle basette del ponteggio.

Quesiti concernenti le norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro nelle costruzioni e nei lavori in quota (Circolare Ministero del lavoro n. 29/2010)

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche