Miscelatori sommergibili, il Mixer Flygt 4530: con i mid size si amplia la gamma e aumenta il risparmio

I miscelatori sommergibili sono una soluzione ad elevata efficienza in tutti quei casi in cui sia necessario mantenere in movimento il contenuto di grandi vasche o sviluppare dei flussi di liquido all’interno di grandi bacini. Flygt ha recentemente ampliato la sua gamma con i nuovi mixer mid size 4530 che permettono significativi  risparmi energetici nella miscelazione.

 

L’idea di sviluppare questa nuova tipologia di mixer nasce dai Flo Maker, mixer Flygt  4410 e 4430  con due grandi pale dalla caratteristica forma a banana che operano a basso numero di giri, con una spinta specifica molto elevata e sono in grado di mantenere in movimento grandi masse di acqua con un bassissimo consumo specifico. Questi mixer Flygt con pale hanno un rendimento idrodinamico elevato grazie alle basse turbolenze che generano, ma hanno il vincolo di potere essere impiegate solo in quei casi in cui la profondità del liquido da miscelare e le dimensioni della vasca siano sufficienti per la loro installazione.

 

Sulla base di queste considerazioni, la ricerca Flygt, ha sviluppato una nuova generazione di mixer che presentano eliche che idrodinamicamente mantengono la grande efficienza delle pale  a banana, ma con configurazioni e diametri che ne permettono l’impiego quando non ci sono spazi sufficienti per  l’installazione dei Flo Maker.

 

I nuovi mixer 4530 hanno un diametro elica di 1.200 mm ed una configurazione tripala, ottimizzata per il migliore rendimento a regimi di rotazione intermedi tra quelli tipici dei mixer Flygt compatti ed i Flo Maker. Tra le loro caratteristiche salienti mantengono il design inintasabile delle eliche, ovvero la capacità di non trattenere eventuali solidi in sospensione che potrebbero portare ad una riduzione dell’efficienza della miscelazione o bloccare l’elica con la necessità di un intervento di manutenzione pe ripristinarne la funzionalità.

 

I risultati in termini di riduzione dei consumi energetici sono estremamente interessanti. Se confrontati  con i mixer compatti, hanno fatto rilevare una riduzione dei consumi fino al 50%.
È interessante notare che il sistema di installazione è su singola barra guida, lo stesso dei mixer compatti che possono essere sostituiti senza richiedere nessuna modifica alle attrezzature di installazione.

 

La gamma di mixer Flygt è ora la più completa e ne fanno parte i mixer compatti con diametri elica fino a 766 mm, caratterizzati da un design compatto e da una elevata spinta di miscelazione. Si tratta di macchine robuste ed affidabili, realizzate in acciaio inossidabile per la migliore resistenza alla corrosione e la maggiore affidabilità di funzionamento. Alcuni modelli sono oggi dotati dei nuovi motori a magneti permanenti LSPM, con consumi energetici ridotti a parità di prestazioni rispetto ai modelli con i classici motori a induzione. Fanno parte della grande famiglia di mixer a giri lenti Flo Maker, con eliche di grande diametro da 1400 a 2500 mm di diametro,

 

Nel caso di vasche o serbatoi con prevalente sviluppo verticale l’impiego dei mixer sommersi non è ottimale. In questi casi Flygt propone una gamma completa di miscelatori ad asse verticale con motore esterno alla vasca chiamata Top Entry, in grado di fornire la soluzione di miscelazione più efficiente.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico