Materiali isolanti in edilizia: ecco gli atti del convegno sulla normativa tecnica

Il 18 novembre scorso si è tenuto presso la sede dell’UNI un convegno tecnico dedicato ai materiali isolanti in edilizia e al loro ruolo per gli Edifici a Energia Quasi Zero, destinati a rappresentare il futuro per il settore delle costruzioni.

 

A livello tecnologico, i materiali isolanti sono quelli che possono riservare le maggiori sorprese con miglioramenti attesi delle performance, impensabili fino a qualche anno fa. Oltretutto, la ricerca applicata ha consentito anche un sensibile miglioramento per quanto riguarda il rapporto costo/benefici con particolare riferimento sia al parco edilizio esistente che a quello di nuova costruzione.

 

L’incontro è stato anche l’occasione per discutere dei futuri parametri di legge, da definirsi con i nuovi decreti attuativi della legge 90/2013, che rappresenteranno la base per la definizione di Edifici a Energia Quasi Zero (NZEB).

 

La giornata di studio ha consentito di trattare anche le importanti tematiche legate alla marcatura CE e alla nuova Dichiarazione di Prestazione (DoP) ‐ in accordo alla recente entrata in vigore del regolamento sui prodotti da costruzione noto come CPR (regolamento 305/2011/UE) – e della sostenibilità.

 

Sul sito del CTI sono stati pubblicati gli atti del convegno e la raccolta di tutte le presentazioni:

1. Stato dell’arte della normativa sui materiali isolanti in edilizia e lavori in corso di Giovanni Murano (CTI)

2. Evoluzione normativa dalla CPD (Direttiva 89/106/CEE) al CPR (Regolamento N. 305/2011/UE) di Clara Miramonti (UNI)

3. La nuova UNI 10351 sulle caratteristiche termoigrometriche degli isolanti di Valeria Erba (ANIT)

4. Avanzamenti sulla codifica della sostenibilità ambientale degli isolanti di Marco Piana (AIPE)

 

Scarica gli atti completi della Giornata di Studio sui Materiali Isolanti in Edilizia (dal sito CTI2000.it)


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico