Materiali da costruzione e reg. 305/2011, una guida completa

A partire dal 1° luglio 2013 la vecchia direttiva 89/106/CEE è stata superata dall’entrata in vigore del nuovo regolamento 305/2011 che disciplina i materiali da costruzione e la marcatura CE degli stessi.

 

Un utile strumento, che tiene conto anche proprio del nuovo dispositivo normativo comunitario è il manuale I Materiali da Costruzione che fornisce indicazioni in marito alla identificazione, qualificazione, accettazione dei materiali edili secondo le Norme Tecniche per le Costruzioni.

 

Realizzato dall’ing. Marco Torricelli, blogger del quotidiano online per professionisti tecnici Ediltecnico.it, questo manuale dal taglio tecnico e normativo favorisce il corretto controllo e l’accettazione in cantiere dei materiali per impieghi strutturali, così come definiti dalle NTC2008, tenendo conto, come sopra ricordato, delle prescrizioni del regolamento 305/2011.

 

Il manuale offre al lettore tipi e caratteristiche dei prodotti per l’edilizia e chiarisce attraverso esempi pratici le fasi di identificazione, qualificazione e accettazione dei classici materiali:

– calcestruzzo,

– acciaio da cemento armato,

– acciaio da carpenteria metallica,

– legno,

– strutture prefabbricate,

– strutture in muratura.

 

Da segnalare anche la presenza di liste di controllo a corredo dei capitoli che evidenziano in dettaglio tutti i controlli e gli adempimenti da eseguire, caso per caso.

 

Dopo avere letto il dettaglio del piano dell’opera I Materiali da Costruzione è possibile prenotarla al prezzo speciale di 21,00 euro (anziché 29,00) senza spese di spedizione, cliccando sulla speciale promozione estesa a tutti i lettori di Ingegneri.cc


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico