L’Evoluzione delle Tecnologie Antisismiche. Se ne parla al MADE Expo 2011

Giovedì 6 ottobre 2011 al Made Expo ingegneri, istituzioni e aziende si confrontano sulle nuove tecnologie per la progettazione antisismica al convegno promosso dalla Fondazione Eucentre, Centro Europeo di Formazione e Ricerca in Ingegneria Sismica.

 

Un confronto tra scienza, industria e istituzioni per fare il punto sulle nuove tecnologie per la progettazione e la realizzazione di costruzioni antisismiche alla luce delle sfide lanciate dai terremoti sempre più potenti che hanno colpito la Terra negli ultimi anni: è il convegno Tecnologie per la realizzazione di strutture antisismiche: evoluzione, validazione e progettazione organizzato il 6 ottobre dalla Fondazione Eucentre, Centro Europeo di Formazione e Ricerca in Ingegneria Sismica, nell’ambito del Made Expo – Forum della tecnica delle costruzioni.

 

Progettazione e prevenzione in chiave antisismica sono i temi portanti della prima parte del convegno, con gli interventi di Gian Michele Calvi, presidente di Eucentre che parlerà di evoluzione della progettazione antisismica e di Franco Gabrielli, Capo del Dipartimento della Protezione Civile che interverrà a proposito di innovazione tecnologica e prevenzione.

 

Interverranno inoltre il direttore del laboratorio sperimentale della Fondazione Eucentre (TREES Lab), Alberto Pavese, che si soffermerà sul tema dalla validazione delle nuove tecnologie per la realizzazione di strutture antisismiche e il Capo del Servizio sismico del Dipartimento della Protezione Civile, Mauro Dolce che parlerà del ruolo della Protezione Civile nel sostegno alla ricerca.

 

Nella seconda parte del convegno spazio alle applicazioni concrete delle tecnologie antisismiche con gli interventi di aziende che hanno già sperimentato soluzioni innovative nel campo della progettazione e dell’edilizia.

 

Nel pomeriggio a Pavia la Fondazione Eucentre effettuerà un esperimento scientifico in cui sarà testata la resistenza al sisma di un edificio a grandezza naturale: alle 15.30 nel laboratorio di Eucentre, un edificio in legno di 4 piani, il più alto mai testato in Europa, sarà infatti sottoposto a un test sulla tavola vibrante in grado di riprodurre le scosse del terremoto.

 

Tecnologie per la realizzazione di strutture antisismiche: evoluzione, validazione e progettazione
Made Expo 2011 – Forum della tecnica e delle costruzioni
6 ottobre ore 10:00 – 12:30 / Sala A Forum
Nuovo Quartiere Fiera Milano, Rho Strada Statale del Sempione 28
Per partecipare al convegno in programma è necessario accreditarsi scrivendo a ufficiostampa.eucentre@secrp.it 

 

Programma
Prima parte – interventi istituzionali
“L’evoluzione della progettazione antisismica”
Prof. Gian Michele Calvi, Presidente della Fondazione Eucentre

“L’innovazione tecnologica a sostegno delle politiche di Prevention and Prepardness”
Dott. Franco Gabrielli, Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale

“La validazione delle nuove tecnologie per la realizzazione di strutture antisismiche”
Prof. Alberto Pavese, Direttore del Laboratorio Sperimentale della Fondazione Eucentre (TREES Lab)

“Il ruolo del DPC nel sostegno alla ricerca e alla disseminazione”
Prof. Mauro Dolce, Capo del Servizio Sismico del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale

Seconda parte – presentazione di esempi applicativi
L’Associazione ISI – Ingegneria Sismica Italiana – Geom. Marcello Guelpa

L’Associazione Lignius
Ing. Alberto Schiavinato – Presidente

“Lavori di adeguamento e parziale ricostruzione degli immobili sede del tribunale dell’Aquila danneggiati a seguito del sisma del 6 aprile 2009”
Ing. Matteo Moratti per Tecnostrutture srl – Sistema REP®

“Uso di strutture a pannelli estesi debolmente armati”
Ing. Simone Peloso per Paver Costruzioni S.p.a.

“Strutture ad armatura diffusa con sistemi SAAD AIPE”
Prof. Tomaso Trombetti per SAAD AIPE

“Descrizione del sistema costruttivo e prova su tavola vibrante di un edificio in legno di quattro piani”
Ing. Simon Keller per Wolf Haus


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico