Le DIA in Puglia dopo il 16 gennaio 2010

Le DIA in Puglia dopo il 16 gennaio 2010

In Puglia la situazione giuridica e normativa che regola la disciplina degli impianti fotovoltaici è piuttosto complessa. Per venire incontro agli operatori del mercato e agli investitori Matteo Falcioni, partner DLA Piper Roma, ha preparato un questionario preliminare, sviluppato per orientarsi sulla validità del titolo abilitativo e sui livelli tariffari ottenibili (leggi anche Disponibile gratuitamente nuovo simulatore fotovoltaico in Conto Energia 2011).

Il documento, pubblicato anche sul sito di Assosolare, prende in considerazione gli impianti fotovoltaici sviluppati in Puglia con DIA e capacità nominale di picco compresa fra 20 kW e 1 MW.

Questionario preliminare per gli investitori per orientarsi sulla validità del titolo abilitativo e sui livelli tariffari ottenibili a cura di Matteo Falcioni, Partner DLA Piper Roma

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche