Lavoro: Accenture cerca oltre 2.000 talenti tra Ingegneri, matematici e fisici

Accenture cerca oltre 2.000 talenti tra Ingegneri, matematici e fisici

Un vero e proprio esercito di neo assunti tra giovani ingegneri, matematici e laureati in fisica. È ambizioso il piano di espansione di Accenture per il futuro in Italia, che offre molteplici opportunità di impiego con un “respiro internazionale” a circa 2.400 giovani talenti dell’area stem, che indica soggetti esperi nelle aree scientifiche (science), tecnologiche (technology), ingegneristiche (engineering) e matematiche (mathematics).

Accenture, azienda di consulenza globale, ha in progetto di assumere 1.800 laureati in Ingegneria, Matematica, Fisica ed Economia con un contratto a tempo indeterminato, mentre altri 600 posti saranno disponibili come stage con rimborso spese.

Le figure cercate sono soprattutto nell’ambito delle nuove tecnologie, come ha confermato l’amministratore delegato della società, Fabio Benasso. Stiamo dunque parlando di Data scientist, ossia esperti nella lettura, interpretazione e gestione di grandi quantità di dati, esperti del Cloud computing e della information technology, oltre a figure che si occupino di marketing digitale e di commercio elettronico.

Il prerequisito indispensabile è l’ottima conoscenza della lingua inglese, poiché si tratta di figure che avranno preso a che fare con clienti e realtà internazionali.

La selezione viene gestita direttamente da Accenture che, tra l’altro, ha messo a disposizione di professionisti senior, neolaureati ma anche di studenti universitari diversi strumenti online sul proprio sito istituzionale:

1. l’Accenture Talent Connection, un network di professionisti interessati a seguire i progetti e le attività della società;

2. il Career Blog, una guida per conoscere le iniziative del gruppo con consigli e indicazioni utili;

3. il Job Alert, uno strumento per rimanere sempre aggiornati sulle ricerche di personale da parte dell’azienda tarate sul profilo professionali e sulle aspirazioni dei candidati registrati.

Per accedere ai tre strumenti è sufficiente collegarsi alla pagina dedicata sul sito Accenture.com e scegliere le opzioni desiderate.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico