La direttiva Efficienza Energetica 2012/27/UE e i suoi risvolti in Italia

La direttiva Efficienza Energetica 2012/27/UE e i suoi risvolti in Italia

La direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, che sarà recepita entro la prima metà del 2014 andrà a modificare modificare l’attuale contesto normativo, da poco stabilizzato con l’implementazione della direttiva 2006/32/EC sull’efficienza energetica negli usi finali dell’energia e della 2004/8/EC sulla promozione della cogenerazione.

 

Ma quali sono le implicazioni dell’entrata in vigore della direttiva sul mercato della cogenerazione, del teleriscaldamento, dei recuperi termici e delle fonti rinnovabili?

 

Proseguendo una tradizione attiva da alcuni anni, l’occasione per parlarne sarà il prossimo 7 novembre durante il convegno organizzato da Italcogen, l’associazione dei costruttori e dei distributori di impianti di cogenerazione, che si terrà in seno a Key Energy 2013 Rimini, la fiera per l’Energia e la Mobilità sostenibile, giunta alla settima edizione.

 

Il convegno Italcogen, la cui partecipazione è gratuita previa iscrizione, metterà a fuoco la situazione sul futuro normativo e proporrà le opportunità di business in vista dell’implementazione della nuova direttiva. Tra gli argomenti trattati durante l’incontro vi saranno l’analisi costi/benefici, audit ed efficienza energetica, nuove tariffe, ruolo della pubblica amministrazione, cogenerazione e smart city: quali opportunità di business?

 

Di seguito il programma completo

 

9.30 Registrazioni

10.00 Saluti e introduzione

 

Interventi istituzionali

– Introduzione – Silvio Rudy Stella, Associazione Italcogen – Presidente

 

– La nuova direttiva EED: recepimento, opportunità e sfide per l’industria italiana

Marcello Capra, Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per l’Energia

 

– La direttiva EED e i target al 2020: Strumenti, obiettivi e misure a sostegno

Sebastiano Serra, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – Consulente del Ministro nella Segreteria Tecnica

 

– Cogenerazione ad alto rendimento: lo stato d’applicazione delle nuove procedure di riconoscimento

Giuseppe Dell’Olio, Gestore Servizi Energetici – Divisione Operativa Studi Statistici e Servizi Specialistici

 

– Il punto di vista dell’autorità nel recepimento della direttiva EED

Andrea Galliani, Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas – Responsabile Unità Produzione di Energia, Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica (EFR)

 

– L’efficienza energetica nel tavolo di lavoro della filiera delle bioenergie

Sofia Mannelli, Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali – Coordinatrice del Tavolo di Filiera delle Bioenergie

 

– IEE CODE 2: una roadmap per la cogenerazione

Giorgio Tagliabue – FAST Federazione delle Associazioni Scientifiche Tecniche

 

Esperienze dagli operatori: case histories applicative

– AB ENERGY S.p.A.

– ENOI S.p.A

– TURBODEN S.r.l.

 

13.00 Question time e chiusura dei lavori

La partecipazione è libera previa iscrizione e salva disponibilità posti

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche