Ingegneri, come si compila il modulo di autocertificazione CFP

Come si deve procedere per la compilazione del modulo di autocertificazione dei CFP (crediti formativi professionali) ottenuti attraverso l’aggiornamento informale legato all’attività professionale svolta nel corso del 2014?

 

A rispondere ci pensa l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma che ha pubblicato un tutorial video per spiegare i passaggi della procedura.

 

Ricordiamo che per compilare il modello di autocertificazione (fino a 15 CFP) è necessario collegarsi al sito formazionecni.it. L’autocertificazione, infatti, può essere resa solo attraverso l’uso della piattaforma unica a livello nazionale del Consiglio Nazionale degli Ingegneri.

Da notare che per procedere nella registrazione dei CFP ottenuti in via informale non è necessario possedere le credenziali di accesso alla piattaforma, essendo sufficiente cliccare sul link in basso a sinistra della schermata recante l’indicazione Autocertificazione 15 CFP. 


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico