In inchiesta pubblica la norma nazionale su acustica in edilizia

In inchiesta pubblica la norma nazionale su acustica in edilizia

La norma UNI/TR 11175:2005 sulle prestazioni acustiche degli edifici è un documento molto utilizzato dal settore delle costruzioni. Fornisce modelli semplificati di calcolo e soluzioni tecniche costruttive per una corretta qualificazione acustica di un edificio nel suo complesso.

 

Le prestazioni acustiche di un edificio sono espresse in termini di isolamento, trasmissione e assorbimento dei rumori nonché di livelli e potenze sonore. Il rapporto tecnico si applica ad abitazioni costituite da appartamenti in edifici multipiano e ad ogni altra situazione ad essi riconducibile.

 

Dopo 7 anni di applicazione, si rende necessaria una sua revisione per l’aggiornamento dei riferimenti normativi, l’inserimento di modelli previsionali di calcolo per il livello di calpestio di ambienti interni e per la rumorosità degli impianti tecnici a servizio degli ambienti interni e l’aggiornamento del repertorio dei dati acustici.

 

Chi desidera contribuire all’aggiornamento del documento, al fine di renderlo più vicino alle esigenze del settore, può inviare un commento attraverso il sito UNI indicando nel modulo di ricerca il progetto di norma nazionale U20012280 dal titolo Acustica in edilizia – Guida alle norme serie UNI EN 12354 per la previsione delle prestazioni acustiche degli edifici – Applicazione alla tipologia costruttiva nazionale.

L’inchiesta si concluderà il 24 aprile.

 

Fonti UNI e AiCARR

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche