Gru a torre, quali abilità per il montatore con patente UE?

Nell’assemblare una gru a torre un montatore deve essere in grado di portare a compimento il proprio lavoro in modo affidabile e sicuro. Un montatore in possesso di una Licenza deve possedere determinati requisiti fondamentali, avere una generale conoscenza della tecnica relativa alle gru a torre e superare un esame teorico e pratico per verificare la propria preparazione.

 

L’auspicio del Committee of European Construction Equipment (CECE) è proprio quello di realizzare un’armonizzazione dei requisiti richiesti ai montatori di gru a torre, il cui fine sarebbe un incremento della sicurezza nei cantieri.

 

Ma qual è l’insieme minimo di requisiti e caratteristiche che un operatore deve possedere al fine di lavorare in sicurezza su di una gru a torre?

 

È sempre il Committee of European Construction Equipment a dare una risposta che troviamo in un documento dal titolo Raccomandazione dei costruttori CECE per una Licenza europea dei montatori di gru a torre.

 

Anzitutto, per lavorare come montatore e manutentore di una gru a torre, occorre che il tecnico sia in possesso di alcuni elementi base: avere compiuto la maggiore età, essere in possesso di requisiti fisici e psicologici adeguati da verificare periodicamente ed essere in possesso di capacità linguistiche sufficienti per leggere e comprendere le istruzioni presenti nei manuali d’uso forniti dai costruttori di gru a torre.


I contenuti minimi della formazione

I costruttori del CECE forniscono anche un utile elenco di temi e argomenti che vanno obbligatoriamente affrontati in qualsiasi corso serio e degno di tale nome rivolto a chi aspira a diventare un montatore di gru a torre.


a. Descrizione della gru a torre e dei suoi componenti

b. Spiegazioni sulla modularità della macchina

c. Condizioni che le zavorre di base e di volata devono soddisfare

d. Uso, ingrassaggio, ispezione e sostituzione delle funi

e. Piazzamento e livellamento di una gru a torre

f. Vicinanza agli edifici e alle linee elettriche

g. Corretta impostazione dei dispositivi di sicurezza (limitatore di momento, limitatore di carico, messa in bandiera)

h. Condizioni per la stabilità della macchina in servizio, fuori servizio e durante le fasi di montaggio e smontaggio

i. Ancoraggio

j. Regole di uso: obblighi e divieti, comprensione dei diagrammi di carico

k. Impianti elettrici: nozioni di base

l. Controlli e manutenzione generale

m. Impostazione ed avviamento della gru

n. Informazioni sui principali regolamenti locali relativi al montaggio della gru e alle condizioni del vento


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico