Gli studenti di Ingegneria per la progettazione delle strutture sportive emiliane

I futuri ingegneri informatici, civili e dei materiali che studiano presso il Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia collaboreranno, affiancati dai propri docenti, ad attività di progettazione e gestione degli impianti sportivi danneggiati dal sisma del maggio scorso in Emilia e affidati al CSI, il Centro Sportivo Italiano.

 

A sancire l’iniziativa la firma sul protocollo d’intesa tra il Dipartimento di Ingegneria dell’ateneo emiliano e il CSI, comitato di Modena.

 

Nello specifico, gli studenti laureandi in Ingegneria Informatica e quelli di Ingegneria Civile e Ingegneria dei Materiali potranno cimentarsi, affiancati dai docenti di riferimento, con una realtà nuova che va ricostruita e gestita.

 

Il protocollo che avrà durata tre anni, prevede in particolare per gli studenti laureandi informatici la realizzazione di software gestionali creati appositamente per la gestione degli impianti sportivi, compresa l’organizzazione dei campionati, la gestione delle ore e delle prenotazioni.

 

Ai futuri ingegneri civili e dei materiali, invece, sarà fornita l’occasione per progettare le nuove strutture sportive danneggiate dal sisma, che ha colpito l’area nord della provincia di Modena, e studiarne la fattibilità nonché l’applicazione di materiali innovativi e ecosostenibili.

 

“La firma di questo accordo – ha detto Federica Bondioli, vicedirettore del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”, delegato all’orientamento al lavoro, – è molto importante perché offre la possibilità ai nostri studenti alla fine del loro percorso didattico in Dipartimento di affrontare problemi concreti e formativi per il loro successivo inserimento nel mondo del lavoro”.

 

Il Comitato di Modena del Centro Sportivo Italiano affiancherà con il proprio know-how gli studenti dell’ateneo, che potranno svolgere tirocini presso le proprie strutture per lo svolgimento della tesi di laurea, mentre il personale tecnico del CSI potrà avvalersi di corsi di aggiornamento impartiti dai docenti del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico