Gli Ingegneri italiani a congresso: oggi si apre a Venezia la 60esima edizione

Gli Ingegneri italiani a congresso: oggi si apre a Venezia la 60esima edizione

Si aprono oggi nella splendida cornice del Palazzo del Cinema di Venezia i lavori del sessantesimo congresso nazionale degli Ingegneri d’Italia che pongono al centro del dibattito il tema del lavoro.

Fino al 2 ottobre i delegati arrivati nel capoluogo veneto, provenienti da tutti gli ordini degli ingegneri del nostro Paese, si interrogheranno e discuteranno sul Valore del Lavoro, come recita il claim che accompagna l’appuntamento più importante per la professione.

Dopo la relazione d’apertura di oggi del presidente del CNI, Armando Zambrano, i lavori proseguiranno nel pomeriggio e nei giorni seguenti con una serie di tavole rotonde che vertono sui temi della concorrenza, della deontologia professionale, sul ricambio generazionale tra ingegneri e sul ruolo della figura dell’ingegnere nell’industria.

Non mancherà anche una riflessione sul rapporto, non sempre semplice, tra gli ingegneri e la pubblica amministrazione.

Sul sito ufficiale del 60° Congresso nazionale degli ingegneri è possibile seguire in diretta streaming i lavori dei delegati.

Molti gli argomenti sul tavolo che ruotano sul perno del lavoro come motore essenziale per garantire sviluppo e continuità di benessere per il nostro Paese: dalla rigenerazione urbana con particolare attenzione alle periferie; agli interventi di efficientamento energetico del costruito compresi i micro e i piccoli interventi locali; dal miglioramento delle reti infrastrutturali alla prevenzione del dissesto idrogeologico e alla messa in sicurezza del territorio (scarica il programma completo del 60° congresso nazionale degli Ingegneri).


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico