Gestione e riparazione ponti in acciaio: il webinar sulla manutenzione strutture

Gestione e riparazione ponti in acciaio: segui il webinar sulla manutenzione strutture

Gestione e riparazione ponti in acciaio

Il tema delle infrastrutture è all’ordine del giorno a causa della fragilità e vulnerabilità mostrata nel recente passato dal nostro patrimonio di ponti e viadotti. In realtà da diversi anni è iniziata una fase di verifica delle infrastrutture e recentemente sono state approvate le Linee Guida per la classificazione e gestione del rischio, la valutazione della sicurezza ed il monitoraggio dei ponti esistenti.

CSPFea, società di distribuzione, sviluppo e supporto di software per l’ingegneria, promuove una serie di webinar, nella piattaforma FEA Play, che hanno come tema principale il mondo dei ponti dal punto di vista dei professionisti.

Tra i webinar dedicati ai ponti non poteva mancare un focus dedicato ad un ospite d’eccezione: l’Istituto Italiano della Saldatura (IIS) che dal 1948 si occupa di fornire servizi in molti comparti industriali, dall’Oil&Gas, alle infrastrutture civili ed industriali, trasporti, chimico, con la missione di promuovere e favorire in Italia il progresso della saldatura in ogni suo campo. IIS si occupa di certificazione, formazione, ispezione, diagnostica, ingegneria e molto altro. IIS è un protagonista nella progettazione, montaggio, collaudo, sorveglianza dei ponti in acciaio.

Gestione e riparazione ponti in acciaio: webinar sulle possibili problematiche e le soluzioni da attuare

Il webinar, che si terrà martedì 7 luglio alle ore 10.30, tratterà le problematiche logistiche e strutturali delle riparazioni di giunti saldati di impalcati di ponti e viadotti metallici, le azioni che insistono sulle membrature e il rischio di collasso.

La multidisciplinarietà di questo tipo di interventi porta alle valutazioni di carattere ingegneristico, evidenziando le tecniche e le sequenze di riparazione.

Si parlerà poi di meccanismi di danno tipici, come corrosione e fatica e le tecniche di controllo non distruttivo, con un focus sulla pianificazione delle ispezioni (criterio tradizionale o basato sulla stima del rischio) seguita da una parte pratica in cui vengono presentati esempi di applicazione del metodo semplificato e generale. Gli ospiti relatori di questo webinar sono:

  • l’ing. Giancarlo Canale e
  • l’ing. Michele Lanza dell’Istituto Italiano Saldatura.

Il webinar si concluderà con la relazione dell’ing. Carlo Tuzza di CSPFea che illustrerà esempi di analisi a fatica di giunti e componenti in acciaio con MIDAS FEA NX.

>>>Iscriviti e partecipa gratuitamente al webinar<<<

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *