Gare riqualificazione sismica e energetica giugno 2020: bandi Demanio per circa 5 milioni di euro

Gare riqualificazione sismica e energetica giugno 2020: bandi Demanio per circa 5 milioni di euro

Continua la pubblicazione dei bandi gare riqualificazione sismica e energetica giugno 2020 da parte dell’Agenzia del Demanio, nell’ambito del Piano per la Riduzione del rischio Sismico, messo in atto con la Legge di Bilancio 2017 e destinato alla riqualificazione degli immobili di proprietà dello Stato per i successivi 10 anni.

Le ultime gare, in ordine di pubblicazione bandi, sono sei riguardano la riqualificazione sismica ed energetica in modalità BIM di immobili siti nelle regioni del Centro Sud.

Vediamo nel dettaglio quali sono gli immobili oggetto dei bandi, in quali regioni e provincie sono ubicati, chi può partecipare alle gare e i termini di presentazione offerte.Riqualificazione sismica

Gare riqualificazione sismica e energetica giugno 2020: Basilicata

Oggetto del bando è l’affidamento del servizio di ingegneria e architettura relativo al supporto al RUP per la verifica del processo e dei modelli realizzati in modalità BIM nell’ambito del servizio di verifica della vulnerabilità sismica, diagnosi energetica, rilievo geometrico, architettonico, strutturale, impiantistico da restituire in modalità BIM e progettazione di fattibilità tecnico economica da restituire in modalità BIM per taluni beni di proprietà dello Stato siti in Basilicata.

Data pubblicazione gara: 22 maggio 2020.

Termine per la presentazione delle offerte: 19 giugno 2020 ore 12:00.

Importo a base d’asta dell’appalto: 85.392,87 euro, oltre iva e oneri di legge.

Si tratta di una procedura negoziata preceduta da una indagine di mercato (c.d. manifestazione d’interesse) finalizzata all’individuazione di cinque operatori economici in possesso dei requisiti necessari allo svolgimento del servizio in oggetto.

Non perderti: Riduzione rischio sismico edifici in muratura: quando si sviluppano i meccanismi locali?

Gare riqualificazione sismica e energetica giugno 2020: province di Bari, Taranto, Foggia, Potenza e Matera

Il bando prevede l’affidamento del servizio di verifica della vulnerabilità sismica, diagnosi energetica, rilievo geometrico, architettonico, tecnologico ed impiantistico da restituire in modalità BIM, e progettazione di fattibilità tecnico-economica da restituire in modalità BIM per beni di proprietà dello Stato siti in Puglia e Basilicata.

Data pubblicazione gara: 23 marzo 2020.

Termine per la presentazione delle offerte: 20 giugno 2020 ore 12:00.

Importo a base d’asta dell’appalto: 1.828.760,65 euro di cui 13.026,52 euro per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso.

Possono partecipare alla gara in forma singola o associata:

  • a)liberi professionisti singoli od associati nelle forme riconosciute dal vigente quadro normativo;
  • b)società di professionisti;
  • c)società di ingegneria;
  • d)prestatori di servizi di ingegneria e architettura identificati con i codici CPV da 74200000-1 a 74276400-8 e da 74310000-5 a 74323100-0 e 74874000-6 – e successivi aggiornamenti – stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi;
  • e)raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari costituiti dai soggetti di cui alle lettere da a) ad h) del presente elenco. È ammessa la partecipazione di tali soggetti anche se non ancora costituiti.
  • f)consorzi stabili di società di professionisti, di società di ingegneria, anche in forma mista (in seguito anche consorzi stabili di società) e i GEIE;
  • g)consorzi stabili professionali ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017;
  • h)aggregazioni tra gli operatori economici di cui ai punti a), b) c) e d) aderenti al contratto di rete (rete di imprese, rete di professionisti o rete mista ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017) ai quali si applicano le disposizioni di cui all’articolo 48 in quanto compatibili.
Leggi anche: La valutazione della sicurezza sismica all’interno degli aggregati edilizi

Gare riqualificazione sismica e energetica giugno 2020: Abruzzo

Oggetto del bando è l’affidamento del servizio di ingegneria e architettura relativi alla progettazione definitiva ed esecutiva da eseguirsi con metodi di modellazione e gestione informativa BIM e con l’uso di materiali e tecniche a ridotto impatto ambientale, conformi al DM Ambiente Tutela del Territorio e del Mare 11/10/2017, alla direzione lavori, al coordinamento per la sicurezza, finalizzati all’adeguamento/miglioramento sismico dei seguenti compendi statali:

  • “Caserma dei Carabinieri di Campotosto (AQB1693)”;
  • “Comando di Stazione Forestale di Montereale (AQB1605)”;
  • “Caserma Angelini Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pescara (PEB0013)” per perseguire la prevenzione del rischio sismico.

Data pubblicazione gara: 6 maggio 2020.

Termine per la presentazione delle offerte: 22 giugno 2020 ore 12:00.

Importo a base d’asta dell’appalto: 1.263.720,24 euro oltre IVA e cassa, di cui 9.997,00 euro per costi della sicurezza non soggetti a ribasso.

Gli operatori economici possono partecipare alla presente gara in forma singola o associata, sono:

  • a)liberi professionisti singoli od associati nelle forme riconosciute dal vigente quadro normativo;
  • b)società di professionisti;
  • c)società di ingegneria;
  • d)prestatori di servizi di ingegneria e architettura identificati con i codici CPV da 74200000-1 a 74276400-8 e da 74310000-5 a 74323100-0 e 74874000-6 – e successivi aggiornamenti – stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi;
  • e)raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari costituiti dai soggetti di cui alle lettere da a) ad h) del presente elenco. È ammessa la partecipazione di tali soggetti anche se non ancora costituiti.
  • f)consorzi stabili di società di professionisti, di società di ingegneria, anche in forma mista (in seguito anche consorzi stabili di società) e i GEIE;
  • g)consorzi stabili professionali ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017;
  • h)aggregazioni tra gli operatori economici di cui ai punti a), b) c) e d) aderenti al contratto di rete (rete di imprese, rete di professionisti o rete mista ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017) ai quali si applicano le disposizioni di cui all’articolo 48 in quanto compatibili.
Leggi anche: Irrigidimento solai esistenti: quando e come eseguirlo?

Gare riqualificazione sismica e energetica giugno 2020: Sicilia

Procedura aperta per l’Affidamento di Servizi di architettura e ingegneria finalizzati alla verifica del progetto di fattibilità tecnico ed economica, nonché dei modelli digitali in modalità BIM su 22 beni immobili di proprietà dello Stato in carico all’Agenzia del Demanio, Direzione Regionale Sicilia.

Data pubblicazione gara: 12 marzo 2020.

Termine per la presentazione delle offerte: 22 giugno 2020 ore 12:00.

Importo a base d’asta dell’appalto: 200.783,53 euro oltre IVA.

Possono partecipare alla gara in forma singola o associata:

  • a)liberi professionisti singoli od associati nelle forme riconosciute dal vigente quadro normativo;
  • b)società di professionisti;
  • c)società di ingegneria;
  • d)prestatori di servizi di ingegneria e architettura identificati con i codici CPV da 74200000-1 a 74276400-8 e da 74310000-5 a 74323100-0 e 74874000-6 – e successivi aggiornamenti – stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi;
  • e)raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari costituiti dai soggetti di cui alle lettere da a) ad h) del presente elenco. È ammessa la partecipazione di tali soggetti anche se non ancora costituiti.
  • f)consorzi stabili di società di professionisti, di società di ingegneria, anche in forma mista (in seguito anche consorzi stabili di società) e i GEIE;
  • g)consorzi stabili professionali ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017;
  • h)aggregazioni tra gli operatori economici di cui ai punti a), b) c) e d) aderenti al contratto di rete (rete di imprese, rete di professionisti o rete mista ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017) ai quali si applicano le disposizioni di cui all’articolo 48 in quanto compatibili.

Gare riqualificazione sismica e energetica giugno 2020: Lazio esclusa Roma Capitale

Procedura aperta per l’affidamento del servizio di verifica della vulnerabilità sismica, diagnosi energetica, rilievo geometrico, architettonico, tecnologico ed impiantistico da restituire in modalità BIM, e progettazione di fattibilità tecnico-economica da restituire in modalità BIM per taluni beni di proprietà dello stato situati nella regione Lazio (esclusa Roma capitale).

Data pubblicazione gara: 27 maggio 2020.

Termine per la presentazione delle offerte: 30 giugno 2020 ore 12:00.

Importo a base d’asta dell’appalto: 1.043.528,32 euro.

Possono partecipare alla gara in forma singola o associata:

  • a)liberi professionisti singoli od associati nelle forme riconosciute dal vigente quadro normativo;
  • b)società di professionisti;
  • c)società di ingegneria;
  • d)prestatori di servizi di ingegneria e architettura identificati con i codici CPV da 74200000-1 a 74276400-8 e da 74310000-5 a 74323100-0 e 74874000-6 – e successivi aggiornamenti – stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi;
  • e)raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari costituiti dai soggetti di cui alle lettere da a) ad h) del presente elenco. È ammessa la partecipazione di tali soggetti anche se non ancora costituiti.
  • f)consorzi stabili di società di professionisti, di società di ingegneria, anche in forma mista (in seguito anche consorzi stabili di società) e i GEIE;
  • g)consorzi stabili professionali ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017;
  • h)aggregazioni tra gli operatori economici di cui ai punti a), b) c) e d) aderenti al contratto di rete (rete di imprese, rete di professionisti o rete mista ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017) ai quali si applicano le disposizioni di cui all’articolo 48 in quanto compatibili.

Gare riqualificazione sismica e energetica giugno 2020: Napoli

Procedura aperta per l’affidamento del Servizio di Progettazione Definitiva in modalità B.I.M., per gli interventi di adeguamento sismico, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, e rilievo completo dell’immobile:

  • “Caserma Zanzur”, sito in Napoli alla via A. De Pretis n. 4 sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza”.

Data pubblicazione gara: 25 maggio 2020.

Termine per la presentazione delle offerte: 3 luglio 2020 ore 12:00.

Importo a base d’asta dell’appalto: 182.913,49 euro oltre IVA.

Possono partecipare alla gara in forma singola o associata:

  • a)liberi professionisti singoli od associati nelle forme riconosciute dal vigente quadro normativo;
  • b)società di professionisti;
  • c)società di ingegneria;
  • d)prestatori di servizi di ingegneria e architettura identificati con il codice CPV 71250000-5 e successivi aggiornamenti – stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi;
  • e)raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari costituiti dai soggetti di cui alle lettere da a) ad h) del presente elenco. È ammessa la partecipazione di tali soggetti anche se non ancora costituiti.
  • f)consorzi stabili di società di professionisti, di società di ingegneria, anche in forma mista (in seguito anche consorzi stabili di società) e i GEIE;
  • g)consorzi stabili professionali ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017;
  • h)aggregazioni tra gli operatori economici di cui ai punti a), b) c) e d) aderenti al contratto di rete (rete di imprese, rete di professionisti o rete mista ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017) ai quali si applicano le disposizioni di cui all’articolo 48 in quanto compatibili.

Per saperne di più, consulta il sito dell’Agenzia del Demanio.

Ti consigliamo:

Valutazione sismica e tecniche di intervento per edifici esistenti in c.a.

Valutazione sismica e tecniche di intervento per edifici esistenti in c.a.

Rui Pinho, Federica Bianchi, Roberto Nascimbene, 2019, Maggioli Editore
Il presente volume fornisce agli ingegneri strutturisti e a tutti quei professionisti che, in generale, operano nell’ambito della valutazione sismica degli edifici esistenti in cemento armato, gli strumenti necessari per effettuare in modo ancora più consapevole le opportune...

39.00 € 35.10 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

Non perderti:

Manutenzione, ricostruzione e risparmio energetico

Manutenzione, ricostruzione e risparmio energetico

Nicola Mordà - Chiara Carlucci - Carmine De Simone - Monica Stroscia, 2019, Maggioli Editore
Questo manuale è una riedizione, aggiornata e ampliata, del volume “Demolizioni e Ricostruzioni” resa necessaria per rispondere alla crescente attenzione verso i temi della sostenibilità, del consumo di suolo, della riqualificazione dell’esistente, della sicurezza...

36.00 € 32.40 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

 

Appassionata di ingegneria, architettura, scienza e tecnologie. Abilitata alla libera professione di ingegnere sez.B e di geometra, ha studiato scienze dell’ingegneria edile a Firenze. Cura i contenuti di approfondimento e formazione professionale del sito della Maggioli Editore.

Potrebbero interessarti anche