Fotovoltaico galleggiante: al via l’impianto più grande del mondo (13,7 MW)

Fotovoltaico galleggiante: al via l’impianto più grande del mondo (13,7 MW)

Alla fine della scorsa settimana la giapponese Kyocera ha annunciato con un comunicato stampa ufficiale il via al cantiere per la costruzione dell’impianto fotovoltaico galleggiante più grande del mondo, che sarà installato presso la città di Ichihara nella prefettura di Chiba, in Giappone. L’impianto avrà una potenza di 13,7 mega Watt e sarà collocato nel bacino idrico di Yamakura

L’impianto una volta a regime (si prevede che inizi a produrre energia elettrica a partire da marzo 2018) sarà composto da quasi 51mila moduli fotovoltaici da 270 Watt ciascuno e occuperà un’area all’interno del bacino della diga pari a 18 ettari. La produzione energetica è stata stimata in 16.170 MWh sufficienti per alimentare il fabbisogno di quasi 5mila abitazioni (pari a qualcosa come 19mila barili di petrolio), evitando l’emissione in atmosfera di oltre 8mila tonnellate di gas serra.

La diffusione in Giappone del fotovoltaico galleggiante è stata favorita dalla scarsità di terreni utili per l’installazione di impianti a terra e dall’ampiezza dei bacini idrici impiegati a fini agricoli per l’irrigazione delle coltivazioni di riso e per il controllo delle inondazioni.

La compagnia giapponese non è nuova a questo genere di realizzazioni. Nel marzo dello scorso anno sono iniziate le operazioni per la costruzione di due impianti simili da 1,7 e 1,2 MW, seguite nel mese di giugno da un terzo da 2,3 MW nella città di Kansai. Questo quarto campo fotovoltaico galleggiante è destinato a diventare il più esteso nel mondo. Le piattaforme galleggianti impiegate saranno riciclabili al 100% utilizzando un polietilene ad alta densità in grado di resistere alla corrosione e all’azione dei raggi ultravioletti. L’ingegneria delle piattaforme, inoltre, è stata progettata per sopportare condizioni climatiche estreme, compresi i tifoni.

Rispetto alle tradizionali installazioni su tetti e su terra, gli impianti fotovoltaici galleggianti presentano una serie di vantaggi. Anzitutto tendono a produrre una maggiore quantità di elettricità grazie all’effetto di raffreddamento operato dall’acqua dei sistemi di generazione. Da non trascurare anche il contributo alla diminuzione dell’evaporazione e della crescita delle alghe all’interno dei bacini idrici, grazie all’effetto di ombreggiamento dei pannelli.

Gestione e manutenzione degli impianti fotovoltaici

Gestione e manutenzione degli impianti fotovoltaici


Alessandro Caffarelli, Angelo Pignatelli, Maurizio De Gregorio , 2015, Maggioli Editore

Il volume è una guida completa alla gestione e manutenzione degli impianti fotovoltaici: illustra le operazioni di manutenzione ordinaria standard che occorre eseguire per il funzionamento nominale degli impianti, dalle comuni operazioni di pulizia e verifiche elettriche,alle logiche e ai...


39,00 € 35,10 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


Sistemi solari fotovoltaici

Sistemi solari fotovoltaici


Alessandro Caffarelli, Giulio De Simone, Mario Stizza , Alessio D'Amato , 2013, Maggioli Editore

Il volume è una guida completa alla progettazione degli impianti fotovoltaici. Il testo mostra l'architettura di un sistema fotovoltaico, fornendone gli elementi necessari per il corretto dimensionamento, sia per sistemi fissi che a inseguimento solare, descrivendone approfonditamente...


88,00 € 79,20 € Acquista

su www.maggiolieditore.it



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico