Fotovoltaico e burocrazia. Il primo rapporto del PV Legal

Fotovoltaico e burocrazia. Il primo rapporto del PV Legal

È disponibile il primo rapporto con i risultati del primo anno di attività del progetto PV Legal, il cui obiettivo è la riduzione delle procedure burocratiche e amministrative che rallentano lo sviluppo del fotovoltaico in Europa (leggi anche Fotovoltaico in Italia: in crescita ma con troppe scartoffie).

Il rapporto, in lingua inglese, dopo una breve introduzione che illustra il programma e i metodi impiegati, presenta i risultati della ricerca condotta in dodici Paesi europei (Italia compresa). Come anticipato, il programma PV Legal si pone il fine di individuare i principali ostacoli e barriere che si frappongo allo sviluppo delle tecnologie solari e del fotovoltaico in particolare, quantificando l’impatto che questi hanno sul lavoro degli operatori del settore, siano essi produttori, progettisti e privati cittadini (leggi anche Fotovoltaico: aggiornamenti tecnici e normativi).

Per ogni Paese viene anche descritto sinteticamente il processo legale e amministrativo che è necessario seguire per sviluppare un impianto fotovoltaico. In ogni caso, ulteriori e più approfondite indicazioni delle barriere e dei processi amministrativi può essere recuperato nel database del progetto PV Legal.

1st PV Legal Status Report

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche