Fotovoltaico d’Avanguardia: scenari transitori e post-incentivi, appuntamento a Roma

Da zero a 16 GW, ed ora? Abbiamo davvero raggiunto la Grid Parity? Esistono soluzioni alternative all’impianto incentivante, nel breve periodo, per traghettare il fotovoltaico nell’era 3.0?

 

Con un quinto conto energia in fase di pensionamento, è tempo di certezze. È tempo di incentivi fiscali, di SEU e di RIU. Di tutto questo e di molto altro si parlerà in workshop gratuito che si terrà a Roma il prossimo 12 dicembre 2012 dal titolo Fotovoltaico d’Avanguardia: scenari transitori e post incentivi. Durante il convegno verranno inquadrate le diverse ipotesi di lavoro, per andare oltre gli schemi di incentivazione attuali del fotovoltaico.

 

I contenuti del convegno
L’incontro di dicembre si preannuncia interessantissimo, con una serie di interventi di alto valore tecnico.

 

Segnaliamo, tra gli altri, quello dell’ing. Alessandro Caffarelli che nella sua relazione Obiettivo Grid Parity, analizzerà diverse ipotesi di lavoro relativamente alle differenti taglie di impianto fotovoltaico e latitudini: un riepilogo delle possibilità più promettenti: credito di imposta, autoconsumo, Sensitivity analysis, investimenti.

 

Il vero valore del fotovoltaico dietro un mercato distorto è invece il titolo dell’intervento di Francesco Meneguzzo che si soffermerà sull’analisi del PUN e della bolletta elettrica, sul legame tra fotovoltaico, costo di generazione elettrica da fonti fossili, dinamiche di formazione del prezzo sul mercato e distorsioni.

 

Il workshop è eccezionalmente gratuito, ma la presenza è subordinata all’iscrizione e solo fino a esaurimento dei posti in sala (capienza 150).

 

ATTENZIONE I POSTI DISPONIBILI SONO ESAURITI. IL GIORNO DOPO IL CONVEGNO, GLI ATTI SARANNO PUBBLICATI GRATUITAMENTE SUL SITO.

 

Scarica il programma completo del workshop
Compila il form di iscrizione gratuita per partecipare al workshop


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico