Efficienza energetica degli edifici: approvati i 3 decreti presto in Gazzetta

Efficienza energetica: approvati i 3 decreti presto in Gazzetta Ufficiale

Saranno pubblicati a brevissimo sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana i tre decreti relativi all’efficienza energetica degli edifici di cui abbiamo parlato diffusamente in passato.

È stato infatti completato l’iter di approvazione delle norme che, dunque, dopo la bollinatura faranno la loro comparsa ufficiale. L’entrata in vigore, ricordiamo, è prevista per il 1° ottobre, anziché per il 1° agosto come in origine stabilito con un primo rinvio (i decreti sarebbero dovuti essere operativi già a partire dall’inizio del mese di luglio).

Il primo decreto, detto anche decreto dei minimi definisce le nuove modalità di calcolo della prestazione energetica e i nuovi requisiti minimi di efficienza per i nuovi edifici e quelli sottoposti a ristrutturazione.

Il secondo decreto adegua invece gli schemi di relazione tecnica di progetto alle nuove norme, per nuove costruzioni, ristrutturazioni e riqualificazioni energetiche.

L’ultimo decreto del terzetto, infine, aggiorna le linee guida per la certificazione della prestazione energetica degli edifici (APE). Su quest’ultimo punto, ricordiamo che il nuovo APE sarà unico, nel senso che avrà validità su tutto il territorio nazionale.

Con questo nuovo pacchetto di decreti viene anche fornita ufficialmente la definizione di edificio NZEB (edificio a energia quasi zero) in ambito mediterraneo di cui si è discusso e si discuterà ancora nell’ambito del tour Edifici 2020 organizzato da Maggioli Editore in collaborazione con ANDIL, l’associazione nazionale dei fabbricanti di laterizi.

L’ultimo appuntamento è stato a Bergamo, dove centinaia di professionisti hanno potuto familiarizzare con i nuovi concetti progettuali che diventeranno obbligatori per gli edifici pubblici dal 1° gennaio 2019, mentre saranno cogenti per le altre nuove costruzioni e per le ristrutturazioni a partire dal 1° gennaio 2021 (scarica le presentazioni della tappa di Bergamo)

Il prossimo appuntamento con il tour Edifici2020 è in programma ad Asti il prossimo 13 novembre.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico