Domani al via a Rimini il 57° Congresso degli Ingegneri

Domani al via a Rimini il 57° Congresso degli Ingegneri

Parte domani, mercoledì 12 settembre 2012, l’appuntamento annuale del Congresso nazionale degli ingegneri d’Italia, giunto alla sua 57esima edizione. Quest’anno gli ingegneri si daranno appuntamento a Rimini con un’agenda dedicata alle prospettive di lavoro per i giovani professionisti e al ruolo che gli ingegneri possono rivestire per la crescita del Paese.

 

“Nonostante il momento, non certo roseo”,  ha detto a Ingegneri.cc Marco Manfroni, presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Rimini, “gli ingegneri sono presenti all’appello e continuano a lavorare in tutti gli ambiti nei quali possono dare il loro contributo: dalla pubblica amministrazione alla libera professione, senza dimenticare il mondo delle imprese e quello industriale, con la certezza di far parte della soluzione alla crisi e non della sua causa” (leggi l’intervista a Marco Manfroni su Ingegneri.cc).

 

Già oggi, presso il museo cittadino della città romagnola, è in programma l’assemblea dei presidenti degli Ordini provinciali. Dopo i saluti e gli interventi istituzionali, l’agenda lavori entrerà nel vivo subito con la tavola rotonda  dedicata a Ingegneria: tutela, sviluppo e occupazione al 2020. E, ormai un classico, durante le giornate congressuali, si svolgeranno le fasi finali dei campionati di calcio a 11 e a 7 in cui si sfideranno le rappresentative degli ordini degli ingegneri.

 

La chiusura dei lavori del 57° Congresso nazionale degli Ingegneri è prevista per venerdì 14 settembre.

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche