Dipendenti Studi Professionali: siglato l’Accordo tra le parti

Siglato l’accordo per i dipendenti degli studi professionali con alcune importanti novità riguardanti la collaborazione a partita Iva e gli apprendisti. Ma andiamo con ordine: nell’ipotesi di accordo raggiunto tra le parti viene previsto innanzitutto un aumento salariale medio mensile di 87,5 euro, che sarà riconosciuto in due tranche (60% a ottobre 2011 e 40% a gennaio 2012).

 

Per i professionisti iscritti all’Albo professionale e con rapporto di collaborazione a partita Iva viene previsto il rimborso parziale delle visite specialistiche, delle spese di asilo nido e di assistenza socio-sanitaria a familiari anziani o disabili. Infine, vengono inquadrati anche gli apprendisti. Per questi ultimi i compensi saranno determinati in percentuale rispetto alle retribuzioni ordinarie.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico