Delega di funzioni. Dall’ANCE le indicazioni per la formalizzazione

Sulla delega di funzioni in materia di sicurezza sul lavoro, l’Associazione nazionale dei costruttori edili ha aggiornato un documento che illustra le modalità corrette per la formalizzazione dell’atto di delega, in modo tale da risultare valido sotto tutti i profili delle responsabilità per quanto riguarda entrambe le figure (delegante e delegato).

 

La delega di funzioni è definita dal testo unico sulla sicurezza (art. 16 d.lgs. 81/2008 e s.m.i.). Il documento predisposto dai costruttori si compone di due sezioni.

 

Nella prima sezione le figure rilevanti previste dal testo unico della sicurezza (RSPP, DL, Preposto, Dirigente, ecc.) vengono analizzate e approfondite, indicando le posizioni di garanzia di ciascun ruolo ed effettuando un’ampia trattazione giuridica sulla delega di funzioni.

 

L’analisi è strutturata prendendo in esame le figure rilevanti, ai fini della sicurezza nell’ambito di una generica organizzazione aziendale e poi con specifico riferimento alle imprese edili.

 

La seconda parte del documento dell’ANCE riporta, infine, esempi di lettere di incarico ed esempi di deleghe di funzioni in materia di sicurezza che il datore di lavoro può utilizzare dopo averle adattate alla realtà organizzativa dell’impresa.

 

Le responsabilità in tema di sicurezza sul lavoro. I ruoli individuati nel T.U. sicurezza e la delega di funzioni

 

Fonte ANCE


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico