Countdown Sismo 2012, il primo evento in Italia sul rischio sismico

Countdown Sismo 2012, il primo evento in Italia sul rischio sismico

Tradurre gli obiettivi della prevenzione e della mitigazione del rischio sismico in pratiche concrete, fornendo risposte alle pressanti richieste di soluzioni che, da più parti, coinvolgono i settori tecnico, industriale, accademico, professionale, legislativo, della pubblica amministrazione (leggi anche Andrea Barocci, ingegnere strutturista: “Da IO NON TREMO a Sismo 2012 per parlare di rischio sismico”).

 

È da questi presupposti che muove Sismo 2012, il Salone specializzato su Rischio Sismico, Conoscenza, Pianificazione e Mitigazione, oggi più che mai funzionale al percorso di sensibilizzazione, conoscenza e prevenzione necessario ad affrontare i fenomeni sismici. Manca poco più di un mese all’inaugurazione del salone che si terrà a Ferrara dal 19 al 21 settembre 2012.

 

Sismo 2012 coinvolgerà i settori tecnico, industriale, accademico, professionale (geologi, ingegneri, architetti e geometri) e della pubblica amministrazione in una serie di incontri altamente qualificati, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza del rischio sismico e di far progredire le tecnologie, il mercato e la normativa di riferimento.

 

Nella cornice di un’ampia area espositiva, Sismo 2012 si articolerà in sessioni congressuali di elevato profilo tecnico-scientifico con alcuni dei più autorevoli esperti nazionali e internazionali del settore e focus su: prevenzione sismica e tecnologie innovative per nuove costruzioni e interventi sul patrimonio esistente; sicurezza e sviluppo; ricerca e preparazione professionale; zonizzazione sismica (legge 77/2009); finanziamenti, quadro normativo e recenti modifiche.

 

Ai convegni si affiancheranno prove pilota, dimostrazioni sul campo e corsi di formazione per operatori, enti, autorità e decision makers, con assegnazione dei crediti per l’Aggiornamento Professionale Continuo (APC).

 

Il programma di Sismo 2012 è sul sito www.sismoexpo.com.

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche