Convegno Imperbene 2019: non solo tecnica ma anche responsabilità

Convegno Imperbene 2019: non solo tecnica ma anche responsabilità

Convegno imperbene

Quando parliamo di impermeabilizzazioni confondiamo spesso i materiali impermeabili con quelli atti ad eseguire impermeabilizzazioni o con i sistemi impermeabili.

Se prendiamo una lastra di vetro, siamo sicuri che è impermeabile, infatti il vetro notoriamente non fa passare l’acqua. Nonostante ciò non è adatta per eseguire un’impermeabilizzazione in quanto la sua fragilità e la sua rigidità mal si adattano al lavoro che vorremmo farle fare; contestualmente se inseriamo la lastra di vetro in un telaio e lo sigilliamo con le giuste guarnizioni, avremo un nuovo oggetto che impermeabilizza un foro su una parete.

Allo stesso tempo, se prendiamo un rotolo di guaina bituminosa abbiamo sicuramente un materiale impermeabile e adatto ad eseguire impermeabilizzazioni ma non servirebbe a nulla se non venisse inserito in un contesto progettuale e costruttivo che ci permetta di raggiungere l’impermeabilità. Di un materiale ci interessa sapere se può essere inserito in un sistema impermeabile e non se è impermeabile.

Quindi quello che noi cerchiamo è e sarà sempre un sistema impermeabile. Ma che cos’è un sistema impermeabile? La risposta non è facile, perché non esistono definizioni univoche. L’unico che ne ha dato una in senso generale è stato Marco Argiolas secondo cui “Possiamo definire un sistema impermeabile come: insieme di uno o più elementi costruttivi atti a garantire l’impermeabilità in una specifica situazione d’uso” [1].

Potrebbe interessarti: Impermeabilità dei locali interrati. Quali sono le cause di ingresso acqua?

Impermeabilizzazioni. Da Imperbene un convegno per riflettere

Ma oltre alla tecnica, nelle impermeabilizzazioni, c’è qualcosa di più… ovvero le responsabilità intese in termini legali e procedurali.

Il tema delle responsabilità e di come gestirle è, purtroppo, carente nel settore. Dai progettisti che non sanno a cosa vanno incontro, agli applicatori che credono che scegliere non gli porti conseguenze, ai committenti che trascurano certi aspetti, senza parlare dei produttori che non investono per migliorare i prodotti, ma per renderli più economici.

L’approccio olistico è sempre stato il miglior modo di affrontare i problemi che la tecnica e le scienze ci hanno posto. Non a caso i grandi scienziati del passato, erano padroni di numerosi campi della conoscenza umana. Pensiamo al grande Imhotep, consigliere del faraone, architetto, medico, astronomo, pensiamo al celeberrimo Leonardo da Vinci, del quale si dice che primeggiava in ogni ramo della conoscenza.

Prendendo spunto da questi grandi personaggi dobbiamo imparare ad affrontare i temi in modo “largo”, pretendere la visione di un grandangolo fotografico che ci apre la vista a dettagli che non riusciremmo a vedere con la nostra limitata visione periferica di piccoli esseri umani. Unire le competenze per avere una visione chiara di quanto succede.

Questo è l’approccio che ha dato vita al progetto del convegno IMPERBENE “La responsabilità nelle impermeabilizzazioni”: vedere il problema da tanti punti di vista, senza che questi interferiscano tra loro ma che, amalgamandosi, possano creare cultura e conoscenza.

Non è stato facile trovare il bandolo della matassa, il rischio di amplificare uno solo dei temi è grandissimo, quindi il filo conduttore deve essere l’approccio: portare temi nella discussione, perché la discussione si apra in modo costruttivo. L’obiettivo prossimo è quello di creare una filiera virtuosa che spieghi il vero risparmio di tempo e denaro: fare le cose una volta sola e, nel caso succeda un incidente (quello è sempre da mettere in preventivo) sapere chi ne è responsabile. Non per punirlo ferocemente ma per far sì che determinati accadimenti non avvengano più, creando le giuste procedure e linee guida.

IMPERBENE è un’associazione di persone con lo scopo di condividere e favorire lo scambio di esperienze e conoscenze per sostenere lo sviluppo culturale, tecnico, scientifico, professionale nel mondo delle impermeabilizzazioni.

Leggi anche: Quali azioni sollecitanti causano danni e difetti nei sistemi impermeabili?

Convegno Imperbene 2019. Cosa prevede il programma?

Il convegno si terrà il 29 novembre 2019 presso l’UNWAY Congress Hotel in Via Luigi Fantini, 1 a San Lazzaro di Savena (BO). Lo scopo del convegno IMPERBENE è quello di formare ed informare chiunque voglia approcciarsi e abbia a che fare con il mondo delle impermeabilizzazioni.

Durante la giornata interverranno personalità tecniche col fine di portare la loro esperienza nel settore a tutti coloro che prenderanno parte all’evento.

Il programma del convegno IMPERBENE prevede:

  • ore 08:20 – Registrazione partecipanti
  • ore 08:45 – Apertura dei lavori con i saluti del responsabile dell’area ambiente, sicurezza, energia, territorio di Confindustria Emilia – Arch. William Brunelli
  • ore 08:55 – Presentazione del convegno da perte del segretario di IMPERBENE – Geom. Giosuè Del Mastro
  • ore 09:00 – Le impermeabilizzazioni nei meandri della “cosa pubblica” a livello legislativo e ministeriale – Geom. Angelo Alessandri
  • ore 10:30 – Le metodologie di analisi sulle coperture – Geom. Arcangelo Guastafierro
  • ore 11:35 – La responsabilità dal punto di vista normativo – Avv Sergio Sentimenti
  • ore 13:55 – La gestione della CTP e del giudizio – Geom. Angelo Colina
  • ore 14:55 – La manleva economica nelle impermeabilizzazioni – Geom. Bruno Montanari
  • ore 16:00 – Chiusura dei lavori e saluti finali da parte del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bologna – Ing. Andrea Gnudi.

Il costo di questo convegno è a carico dell’associazione IMPERBENE e nulla sarà chiesto agli intervenuti. I posti a disponibili sono 120.

Per iscrizioni ed informazioni potete scrivere a: imperbene@gmail.com

Con il contributo del Geom. Arcangelo Guastafierro.

[1] Argiolas M., Impermeabilizzazione in edilizia. Materiali, condizioni di utilizzo, difetti e correttivi, Rimini, Maggioli Editore, 2017, p. 25.

Scarica la locandina

Ti consigliamo:

Manutenzione delle coperture impermeabili

Manutenzione delle coperture impermeabili


Arcangelo Guastafierro , 2019, Maggioli Editore

La manutenzione delle strutture edilizie acquista sempre maggiore rilevanza nella gestione del patrimonio immobiliare italiano, sia perché quasi la metà del costruito ha più di 40 anni, sia perché i livelli prestazionali oggi richiesti agli immobili impongono interventi che comportano costi...


29,00 € 24,65 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *