Convegno circolare NTC 2018. A Torino gli esperti fanno chiarezza

Convegno circolare NTC 2018. A Torino gli esperti fanno chiarezza

Convegno circolare

Il 15 maggio 2019, al Politecnico di Torino, figure di riferimento a livello nazionale nel campo dell’ingegneria sismica e strutturale saranno presenti all’evento organizzato dall’Ordine degli Ingegneri di Torino e patrocinato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e dal Politecnico di Torino, sul tema: “La Circolare del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici n. 7 del 21/01/2019”.

La Circolare NTC 2018, circa le istruzioni per l’applicazione dell’aggiornamento delle Norme tecniche delle Costruzioni, è stata approvata al Consiglio superiore dei lavori pubblici il 27 luglio 2018 ed è stata pubblicata in G.U. n. 35 del 11 febbraio 2019, diventando immediatamente esecutiva. Il relativo decreto ministeriale del 17 gennaio 2018 è stato firmato dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli, accompagnato dalle seguenti note:

«La Circolare esplicativa è un documento di fondamentale importanza che ha l’obiettivo di fornire agli operatori indicazioni, elementi informativi ed integrazioni, sulle nuove NTC e ne favorisce una più corretta, agevole e diffusa applicazione, rispondendo così all’esigenza di migliorare la sicurezza sia delle strutture esistenti che di quelle nuove e contribuendo alla messa in sicurezza del patrimonio immobiliare e infrastrutturale del Paese.

Le novità introdotte da questo nuovo strumento normativo consentiranno una più agevole applicazione del Sisma Bonus, consentendo una progettazione degli interventi di miglioramento sismico degli edifici più corretta, efficace ed economicamente sostenibile. Le nuove NTC si applicano anche a parti degli edifici prima non considerate dalla normativa, ad esempio la parti non strutturali, le pavimentazioni industriali e l’impiantistica, migliorando la prevenzione dei danni agli edifici e, contemporaneamente, anche la tutela e la salvaguardia della vita umana».

Lo scopo della Circolare è quello di fornire istruzioni precise e circostanziate, chiare, sintetiche operative ed efficaci per la corretta applicazione delle NTC; di contro non può modificare queste ultime o istituire nuovi obblighi.

Potrebbe interessarti: Vita nominale di progetto. Sulla durata delle opere cosa dicono le NTC 2018?

Convegno circolare NTC 2018. Perché partecipare?

Per riflettere e fare chiarezza sul documento, mercoledì 15 maggio 2019, a partire dalle ore 9.00, presso l’Aula Magna del Politecnico di Torino (corso Duca degli Abruzzi, 24) si terrà un importante convegno, al quale parteciperanno, in qualità di relatori, i massimi esperti a livello nazionale in materia tra i quali i professori ordinari di indiscussa fama provenienti dall’università “Federico II” di Napoli, dall’Università di Genova, dall’Università di Chieti–Pescara, oltreché dal Politecnico di Torino.

Il convegno circolare NTC 2018 rappresenta un prezioso momento di incontro tra professionisti e addetti ai lavori, affrontando le parti salienti dei vari capitoli della Circolare e illustrando in maniera chiara gli aspetti applicativi delle NTC 2018.

Cosa prevede il programma del convegno circolare NTC 2018?

Il convegno sarà suddiviso in due sessioni:

  • la prima, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, aperta da Donato Carlea, Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, si soffermerà sugli aspetti normativi della Circolare;
  • la seconda, dalle ore 14.30 alle ore 18.30, avviata da Giovanni Cardinale, Vice Presidente CNI, sarà di carattere maggiormente applicativo.

Tra gli interventi previsti durante il convegno circolare NTC 2018, ci sono:

Aspetti normativi

Prof. Ing. Guido SARACCO – Rettore Politecnico di Torino

Ing. Remo VAUDANO – Consigliere CNI

Ing. Alessio TONEGUZZO – Presidente Ordine Ingegneri della Provincia di Torino

Relazioni – Moderatore: Ing. Bruno IFRIGERIO (Coordinatore Commissione Strutture)

9.30 – Prof. Ing. Donato CARLEA – Presidente Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici_Le opere pubbliche ed il Consiglio Superiore del Lavori Pubblici: una storia Importante, il passato, iI presente, ed il futuro.

10.15 – Prof. Ing. Giuseppe FERRO – Politecnico di Torino_La norma tra sicurezza e rischio

11.00 – Prof. Ing. Edoardo COSENZA – Università degli Studi di Napoli “Federico II”_Valutazione della sicurezza di ponti esistenti in cemento armato ad In cemento armato precompresso

11.45 – Prof. ing. Sebastiano FOTI – Politecnico di Torino_Le opere geotecniche

12.30-13.00 Tavola Rotonda (Coordinatore Ing. Andrea Dari)

Aspetti applicativi

Relazioni – Moderatore: Ing. Valter RIPAMONTI (Ordine Ingegneri di Torino)

14.30 – Ing. Giovanni CARDINALE – Vice Presidente CNI_La revisione del DPR 380/2001 verso il “Testo unico per le Costruzioni” – I principi innovativi

15.15 – Prof. Ing. Ivo VANZI- Università degli Studi di Chieti-Pescara_Valutazione della sicurezza e interventi sulle costruzioni esistenti

16.00 – Prof. Ing. Sergio LAGOMARSINO – Università degli Studi di Genova_Costruzioni esistenti in muratura

16.45 – Prof. Ing. Luca GIORDANO – Politecnico di Torino_Costruzioni in acciaio

17.30 Prof. Ing. Giuseppe MARANO – Politecnico di Torino_Costruzioni in cemento armato

18.30-19.00 Tavola Rotonda (Coordinatore Prot. Ing. Giuseppe Ferro)

L’ingresso è gratuito. La partecipazione da parte degli ingegneri iscritti all’Albo è riconosciuta valida per il rilascio dei CFP previa iscrizione obbligatoria sul sito www.ording.torino.it 

Scarica il programma

Ti consigliamo:

Norme tecniche per le costruzioni 2018 e circolare esplicativa

Norme tecniche per le costruzioni 2018 e circolare esplicativa


Andrea Barocci , 2019, Maggioli Editore

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della circolare esplicativa n. 7 del 21 gennaio 2019 si dà piena applicazione e operatività alle Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 (d.m. 17 gennaio 2018). Questo manuale offre un quadro completo della normativa sulle costruzioni in Italia,...


59,00 € 47,20 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *