Rinforzo strutturale pilastro

Incamiciatura di un pilastro in cemento armato. Tecnica utilizzata per il rinforzo strutturale, in questo caso di un pilastro in c.a.. Si procede con demolizione del copriferro del pilastro esistente, vengono poi disposte nuove barre di armatura e nuove staffe intorno alle armature esistenti, viene poi realizzato un getto in cls di completamento. La base delle nuove armature è ancorata alla struttura mediante l’utilizzo di resine epossidiche. (scala 1:100)

Legenda:

1 – barre di armatura esistenti

2 – staffe esistenti

3 – barre di armatura aggiuntive

4 – staffe aggiuntive

5 – getto di calcestruzzo di completamento

Disegnatore blocco cad

Francesco Francini

Download
  • Dimensione: 278KB
  • Formato: DWG
Scarica il file