Ingegneri.cc - Decreto legislativo 20/11/2008 n. 188 - Articolo 1

Articolo normativa

Decreto legislativo 20/11/2008 n. 188

Attuazione della direttiva 2006/66/CE concernente pile, accumulatori e relativi rifiuti e che abroga la direttiva 91/157/CEE

Articolo 1

Finalità e ambito di applicazione

Finalità e ambito di applicazione

1. Il presente decreto disciplina l'immissione sul mercato delle pile e degli accumulatori di cui al comma 2, e, in particolare, il divieto di immettere sul mercato pile e accumulatori contenenti sostanze pericolose nonche' la raccolta, il trattamento, il riciclaggio e lo smaltimento dei rifiuti di pile e di accumulatori, al fine di promuoverne un elevato livello di raccolta e di riciclaggio. (1)
2. Il presente decreto si applica alle pile e agli accumulatori, come definiti all'articolo 2, comma 1, lettera a), indipendentemente dalla forma, dal volume, dal peso, dalla composizione materiale o dall'uso cui sono destinati.
3. Sono fatte salve le disposizioni di cui al decreto legislativo 24 giugno 2003, n. 209, e successive modificazioni, e di cui al decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 49. (2)
4. Sono escluse dall'ambito di applicazione del presente decreto le pile e gli accumulatori utilizzati in:
a) apparecchiature connesse alla tutela degli interessi essenziali della sicurezza nazionale, armi, munizioni e materiale bellico, purche' destinati a fini specificamente militari;
b) apparecchiature destinate ad essere inviate nello spazio.
-----------------

(1) Comma modificato dall'art. 21, L. 6/8/2013, n. 97.
(2) Comma modificato dall'art. 1. DLGS 15/2/2016, n. 27.

Altri Articoli del provvedimento

Articolo 1 - Finalità e ambito di applicazione
Articolo 2 - Definizioni
Articolo 3 - Divieti di immissione sul mercato
Articolo 4 - Maggiore efficienza ambientale
Articolo 5 - Immissione sul mercato
Articolo 6 - Raccolta separata e ritiro pile e accumulatori portatili
Articolo 7 - Raccolta separata di pile e accumulatori industriali e per veicoli
Articolo 8 - Obiettivi di raccolta
Articolo 9 - Rimozione di rifiuti di pile e accumulatori
Articolo 10 - Trattamento e riciclaggio
Articolo 11 - Nuove tecnologie di riciclaggio
Articolo 12 - Smaltimento
Articolo 13 - Finanziamento
Articolo 14 - Registro nazionale
Articolo 15 - Gestione del registro e dei dati relativi ai sistemi collettivi, all'immesso sul mercato, alla raccolta ed al riciclaggio
Articolo 16 - Centro di coordinamento
Articolo 17 - Compiti del Centro di coordinamento
Articolo 18 - Organizzazione del Centro di coordinamento
Articolo 19 - Comitato di vigilanza e controllo
Articolo 20 - Consorzio nazionale per la raccolta ed il trattamento delle batterie al piombo esauste e dei rifiuti piombosi
Articolo 21 - Partecipazione
Articolo 22 - Informazioni per gli utilizzatori finali
Articolo 23 - Etichettatura
Articolo 24 - Relazioni alla Commissione europea
Articolo 25 - Sanzioni
Articolo 26 - Modifiche degli allegati
Articolo 27 - Disposizioni finanziarie
Articolo 28 - Obiettivi minimi di raccolta
Articolo 29 - Abrogazioni