Anche per gli ingegneri un piccolo eden tra mare e natura

Anche per gli ingegneri un piccolo eden tra mare e natura

Si trova in località Parghelia, proprio accanto a Tropea, sulla costa tirrenica della Calabria. Immerso in un giardino botanico mediterraneo, il villaggio La Pizzuta vanta un centinaio di confortevoli casette dotate di ogni comfort, una piscina hollywoodiana e un livello di ristorazione eccellente, con servizio al tavolo.

Il villaggio dispone di un centinaio di confortevoli casette unifamiliari dotate di servizi privati, telefono, frigo-bar, TV e cassaforte. Il tutto all’interno di un grande giardino mediterraneo fiorito, ricco di oltre duecento varietà di piante e fiori, anche esotici.
Per quanto riguarda la ristorazione, contrariamente al solito servizio-buffet offerto dai villaggi turistici, alla Pizzuta si pranza serviti al tavolo da personale premuroso ed efficiente che propone una serie di squisiti piatti con specialità tipiche come i primi di pasta e i secondi di pesce. Un noto giornalista gastronomo ha definito i pasti alla Pizzuta  “due gioie sicure al giorno”. Ogni giovedì sera, inoltre, il villaggio offre ai propri ospiti una cena speciale:  “rustica” in campagna (falò, grill, musica, canti e danze) o “di gala”, a bordo piscina.
Il cartoncino bar sostituisce il denaro contante per pagare gli extra (come i drink al bar). Al tavolo, il vino è gratis…

La Pizzuta non è solo cibo ma anche divertimento: lo staff preposto all’intrattenimento e agli sport offre molte possibilità ricreative gratuite: ginnastica, aqua-gymn in piscina, giochi di carte, attività di spiaggia e sport (beach volley, ping pong. bocce ecc.).
Riservata agli ospiti della Pizzuta, la spiaggia privata, offre un servizio completo (ombrellone, sdraio, lettino) e un bar. La spiaggia è di sabbia bianchissima, con qualche scoglio. Lunghissima: arriva fino a Tropea. Il nuovo servizio di “ascensore a mare” è molto comodo per chi non vuole fare a piedi la (pur piacevole) discesa per arrivare alla spiaggia. Si tratta di 60 metri di dislivello.
Sulla spiaggia, si possono scegliere due suggestive opzioni: la gita in motobarca di mezza giornata a Capo Vaticano, o la crociera di un giorno alle isole Eolie che porta a Vulcano (fanghi sulfurei), Lipari (shopping) e Stromboli (colata lavica).
Altre ancora le gite possibili: al Museo Archeologico di Reggio Calabria (in cui vedere i Bronzi di Riace), si arriva in un paio d’ore e vi si possono ammirare i famosi Bronzi di Riace; a Tropea si giunge a piedi o in pochi minuti con taxi convenzionato con il villaggio.  La rocca di Tropea offre suggestioni storico-culturali e paesaggistiche (come lo spettacolare panorama mozzafiato dall’alto). Il centro della cittadina – sul tipo di Taormina, Portofino e Bellagio – presenta una varietà di negozi ideali per lo shopping.

I dieci “plus” del villaggio:
1) la sistemazione;
2) la ristorazione;
3) la spiaggia privata;
4) il servizio di “ascensore a mare”;
5) il servizio di  “animazione”;
6) le escursioni marine;
7) il Museo Archeologico;
8) la bella e vicinissima Tropea;
9) la “magia” del giovedì sera;
10) il pratico cartoncino bar.

Speciale bridge e burraco
Non finisce mai l’estate di Tropea. Il Villaggio La Pizzuta prolunga le vacanze dei professionisti italiani con le settimane di bridge e burraco (18 – 25 settembre, 25 settembre – 3 ottobre) a soli 440 euro in pensione completa. Non solo. Ai lettori di Bridge d’Italia il Villaggio La Pizzuta offre:
– il soggiorno in confortevoli casette unifamiliari immerse in un suggestivo parco mediterraneo con oltre cento varietà di fiori e piante;
– la pensione completa, con accurato servizio al tavolo, vini inclusi;
– la spiaggia privata, raggiungibile anche con l’ascensore a mare;
– tornei pomeridiani e serali, con arbitri federali organizzati e diretti da Bonelli (bridge) e Catellani (burraco). I premi: coppe, targhe e medaglie.

Il villaggio rimane aperto da maggio a ottobre. Gli efficienti servizi di segreteria, sia a Milano che in loco, sono in grado di fornire ogni informazione utile, dalle informazioni relative alle escursioni (mini-crociera alle Eolie, gita in motobarca a Capo Vaticano, ecc.) a quelle relative al viaggio aereo A/R per Lamezia Terme che, se prenotato con buon anticipo, risulta molto conveniente. Per visitare il villaggio e scoprirne in anticipo le tante meraviglie basta entrare in internet e cliccare www.lapizzuta.it.
La Pizzuta si raggiunge in aereo (aeroporto Lamezia Terme), in treno (Tropea) o in auto (uscita Autosole di Pizzo Calabro).

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche