Altair SimSolid, la rivoluzione mesh free del calcolo strutturale nell’ingegneria civile

Altair SimSolid, la rivoluzione mesh free del calcolo strutturale nell’ingegneria civile

Altair SimSolid è una soluzione tecnologica che permette di analizzare assiemi e parti complesse con tutte le loro funzionalità in meno di qualche minuto, eliminando le fasi di preparazione della mesh e defeaturing geometrico.

Altair SimSolid ha avuto un impatto significativo sul mondo della progettazione strutturale, in particolare sulle aziende che appartengono al mondo Architecture, Engineering & Construction (AEC), focalizzate su progetti in rapida e continua evoluzione. Con SimSolid, i team di progettazione possono eseguire più iterazioni delle parti più complesse ed esplorare alternative di assemblaggi di grandi dimensioni molto rapidamente.

Ecco cinque motivi per cui l’utilizzo di SimSolid può davvero fare la differenza.

Per sapere di più e conoscerne funzionalità e caratteristiche è possibile partecipare al webinar gratuito Altair del 29 ottobre, dove sarà possibile ascoltare direttamente la testimonianza dell’azienda Faraone, produttrice di strutture leggere e avanzati sistemi in vetro. Per iscriversi gratuitamente al webinar clicca il link.

Cinque motivi per cui SimSolid fa la differenza

1. Progetta strutture in acciaio a tempo di record

Senza necessità di semplificare la geometria, è possibile utilizzare SimSolid per rispettare le scadenze ed evitare costosi cicli di riprogettazione. SimSolid legge file CAD imperfetti e, in pochi minuti, può simulare e valutare modelli strutturali di grandi dimensioni senza lo sforzo richiesto da un classico approccio FEM.

SimSolid gestisce modelli strutturali di qualsiasi dimensione, compresi quelli composti da centinaia di parti e connessioni. SimSolid è perfetto sia per gli esperti FEM che per le aziende che non dispongono di questi specialisti ma che desiderano comunque effettuare analisi strutturali.

2. Fornisce alternative migliori per i grandi modelli strutturali

Oggi, i cicli di progettazione dei prodotti hanno due requisiti cruciali: le prestazioni del prodotto e la puntualità della consegna. A causa delle immense pressioni legate al rispetto delle scadenze, spesso non c’è abbastanza tempo per valutare nuove alternative di progetto o soluzioni innovative.

La capacità di SimSolid di importare e risolvere rapidamente CAD complessi permette agli utenti di esplorare facilmente un’ampia gamma di alternative per trovare soluzioni migliori nel rispetto delle tempistiche di progetto esistenti.

3. Semplifica la non linearità

Il mondo reale è non lineare.

Per questo, comprendere il comportamento non lineare delle strutture è fondamentale per una progettazione affidabile. Ad esempio, i sistemi di facciata sono tradizionalmente difficili da simulare a causa delle loro complesse connessioni, come le viti pretensionate, le linee di saldatura, i contatti e gli effetti di attrito tra centinaia di parti.

Inoltre, le non linearità dei materiali, come le grandi deviazioni e le deformazioni plastiche, complicano ulteriormente il processo di analisi.

4. Un motore di solida matematica

La tecnologia SimSolid si basa su estensioni dei concetti fondamentali della FEM, in particolare sulla ridefinizione delle idee di base dei gradi di libertà (GDL). SimSolid non utilizza il punto GDL inerente al WEF tradizionale.

I GDL SimSolid sono funzionali con il supporto geometrico sotto forma di volumi, aree, nuvole di linee e nuvole di punti, consentendo così di gestire le imperfezioni geometriche e le imperfezioni di contatto degli assiemi CAD, come vuoti, penetrazioni e aree di contatto irregolari. La precisione di SimSolid è stata convalidata in modo indipendente da NAFEMS.

5. Altair il vostro partner tecnologico

Con un team globale di esperti forte di una profonda conoscenza tecnica e nel settore AEC, la mission di Altair non è solo quella di fornire soluzioni innovative, ma anche di aiutare i suoi clienti ad implementare queste soluzioni in modo efficace nei loro processi di sviluppo esistenti.

Altair è leader nell’assistenza clienti e nella consulenza ingegneristica, e collabora con i propri clienti per aiutarli ad ottimizzare ed automatizzare i flussi di lavoro e garantire l’adozione della tecnologia senza interruzioni.

I contenuti a cura della redazione di www.ingegneri.cc sono elaborati e visionati da Simona Conte, Giulia Gnola, Daniel Scardina, Gloria Alberti. Gli approfondimenti tecnici si rivolgono ad un pubblico di professionisti che intende restare aggiornato sulle novità di settore.

Potrebbero interessarti anche