A Torino via al Premio Ingegnere Innovativo 2011

Dopo il lusinghiero successo dello scorso anno, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino, in collaborazione con la Commissione Ingegneri per l’Innovazione, promuove la seconda edizione del Premio Ingegnere Innovativo. L’iniziativa è rivolta a tutti gli Iscritti dell’Ordine torinese autori di un progetto particolarmente innovativo all’interno della propria organizzazione nel biennio 2010/2011.

 

Finalità del Premio è individuare, anche attraverso la valutazione dei tangibili ritorni ottenuti, l’Ingegnere che si è maggiormente distinto nella realizzazione di un progetto fondato sull’innovazione come elemento competitivo e caratterizzante. Al vincitore dell’iniziativa spetterà un premio di 1.500,00 euro; al secondo e al terzo classificato, rispettivamente, 1.000,00 euro e 500,00 euro.

 

Anche quest’anno ci si attende un’ulteriore prova tangibile del ruolo centrale rivestito dall’Ingegnere nel campo dell’innovazione”, ha dichiarato Remo Giulio Vaudano, presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino. “Innovazione”, prosegue Vaudano, “intesa come processo di costante ricerca di nuove soluzioni in grado di coniugare progresso tecnico-scientifico, vantaggi economici e integrazione nell’ambiente, e di contrastare periodi di stasi contraddistinti da carenza di stimoli e da minore fluidità economica”.

 

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando del Premio e i relativi form di partecipazione è necessario collegarsi al web site www.ording.torino.it.
La scadenza per la presentazione delle domande e della documentazione di partecipazione completa è fissata per lunedì 21 novembre 2011.
La cerimonia di premiazione dell’iniziativa avrà luogo in occasione della tradizionale festa natalizia dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico