Valutazione Impatto Ambientale. Dalla Regione Campania gli indirizzi procedurali e operativi

I criteri e gli indirizzi procedurali e operativi per lo svolgimento della Valutazione di Impatto Ambientale nella Regione Campania sono stati pubblicati nella delibera n. 211 del 24 maggio 2011 della giunta regionale (Bollettino ufficiale n. 33 del 30 maggio 2011), attivi a partire dal 29 giugno 2011.

Il provvedimento ha dato seguito a quanto previsto dal regolamento 2/2010 della Regione Campania, approvato con d.p.g.r. 10/2010, il quale sancisce all’art. 6, comma 2, che “La Giunta regionale adotta gli opportuni indirizzi operativi generali e settoriali inerenti le procedure amministrative, la modulistica nonché le linee guida per l’elaborazione degli studi di cui agli articoli 20 e 22 del decreto legislativo n. 152/2006”.

La nuova delibera dunque porta la Regione Campania ad adeguarsi al combinato disposto dal d.lgs. 152/2006 e dal successivo d.lgs. 128/2010, il quale stabilisce che la documentazione a corredo delle istanze di VAS e di VIA sia trasmessa all’autorità competente in formato elettronico ovvero, nei casi di particolare difficoltà di ordine tecnico, anche su supporto cartaceo.

Delibera della giunta regionale Campania n. 211 del 24 maggio 2011, Articolo 6, comma 2 del regolamento regionale n. 2/2010 ” Disposizioni in materia di valutazione d’impatto ambientale”. Approvazione degli “indirizzi operativi e procedurali per lo svolgimento della valutazione di impatto ambientale in regione campania” (con allegato)

Indirizzi operativi e procedurali per lo svolgimento della Valutazione di Impatto Ambientale in Regione Campania


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico