Un social media per gli Ingegneri, nasce Exedra il network per i tecnici

Ingegneri più social con Exedra, il primo social network dedicato al mondo dell

Ingegneri più social con Exedra, il primo social network dedicato agli ingegneri, realizzato dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma per: fare rete tra colleghi, creare un incontro tra domanda e offerta di lavoro, offrire degli strumenti di collaborazione nel binomio Ordine-Iscritto, mettere a servizio della società le competenze dei professionisti tecnici.

“L’evolversi dei tempi deve portare gli Ordini professionali a presentare ai propri iscritti  proposte e servizi innovativi.”- afferma Carla Cappiello, Presidente dell’Ordine di Roma- “Noi abbiamo pensato a un social media totalmente dedicato al mondo dell’ingegneria, perché una delle necessità primarie degli ingegneri oggigiorno è quella del networking”.

La nascita di Exedra è derivata da un lungo periodo di studio e progettazione dell’ufficio “Sistemi digitali” dell’Ordine di Roma, per ottenere un prodotto facilmente fruibile da tutti.

Si possono registrare al link del social network tutti gli iscritti all’Ordine di Roma, associando al proprio profilo una serie di etichette (tag) che evidenziano le competenze professionali, le soft skills e gli hobby.

In tal modo, si crea una comunità di utenti profilati per interessi, che sono avvisati tramite notifica, quando è  pubblicato un contenuto attinente alle proprie caratteristiche.

Una volta attivi, gli utenti possono chattare tra loro, scambiarsi dei messaggi, postare nella community.

È aperta anche una sezione dedicata al matching tra domanda e offerta di lavoro. Le aziende interessate possono aprire un profilo “azienda” e pubblicare degli annunci tramite un form guidato, che permette il rispetto di alcuni requisiti minimi di base, come la retribuzione economica delle prestazioni, che non può equivalere a gratuità.

Assegnando un tag alla “job offer”, chi ha segnalato nel profilo quell’interesse, viene avvisato della posizione aperta e può inviare il suo curriculum, già precaricato, cliccando il tasto “applica ora”.

È anche presente una mappa di geocalizzazione dei professionisti, dando la possibilità ai cittadini di trovare l’ingegnere più adatto ai loro bisogni e più vicino geograficamente.

“Siamo convinti che il sistema, man mano che si implementerà di utenti e contenuti, darà un’opportunità in più di visibilità agli ingegneri”- continua Cappiello “e sarà anche un simbolo di appartenenza a una grande comunità reale, come quella dell’Ordine di Roma, che conta più di 20 mila iscritti. Non a caso lo abbiamo chiamato Exedra, come l’antico nome della piazza romana che ospita la nostra sede”.

Fonte: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

 


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *