Tutte le soluzioni BTicino per il fotovoltaico

Le soluzioni BTicino rappresentano una risposta alle più diversificate esigenze applicative, dalla messa in servizio dell’impianto al suo collegamento alla rete in bassa tensione, garantendo il massimo livello di protezione. La nuova offerta risponde alle richieste del residenziale e del terziario, fino al grande campo fotovoltaico.

SOLUZIONI PER RESIDENZIALE E TERZIARIO

Connessione, protezione e gestione
L’offerta comprende interruttori automatici, sezionatori, portafusibili, quadri di stringa precablati, accessori di connessione e cablaggio (contenitori, pressa cavi morsetti).

Integrazione con il sistema domotico My Home
Nelle soluzioni progettuali che prevedono il sistema domotico My Home di BTicino è possibile misurare e tenere sotto controllo la quantità di energia prodotta, attraverso la visualizzazione e la contabilizzazione dell’energia prodotta su touch screen.

SOLUZIONI PER I CAMPI FOTOVOLTAICI

La gamma si compone di sistemi per la trasformazione (in particolare trasformatori isolati in resina della linea EDM Zucchini), il trasporto dell’energia (sistemi di canali portacavi e passerelle metallici Legrand e Cablofil, canali elettrificati Zucchini), il contenimento delle apparecchiature (carpenterie metalliche e plastiche per quadri elettrici) e il monitoraggio della sicurezza (sistemi di TVCC).

Quadri di stringa
Rapidi e sicuri per impianti in ambito residenziale e terziario.
– Pronti all’uso: i quadri di stringa precablati BTicino sono la soluzione ideale per la protezione e la connessione di impianti fino a 600 Vd.c.
– Rapidi da collegare: i quadri sono dotati di connettori MC4 per garantire il massimo in termini di rapidità e sicurezza di connessione.
– Sicuri e certificati: sono realizzati con isolamento in Classe II e  predisposti con apparecchi di protezione e connessioni che offrono i massimi livelli di qualità. I centralini precablati soddisfano i requisiti della norma IEC 61439-1.

Quadri di stringa per 2, 3, 4 stringhe 600V d.c.
Quadri per la protezione e la connessione del circuito lato continua che va dal generatore fotovoltaico all’inverter per impianti costituiti rispettivamente da 2, 3, 4 stringhe.
Precablati con cavi per impianti fotovoltaici, sono dotati di connettori rapidi di tipo MC4 per il collegamento delle linee in ingresso e in uscita.
Contenitore IP65, Classe di isolamento: CLASSE II con  sezionatore da 32 A(2 stringhe) o 63A (3 e 4 stringhe) 600V, fusibili: 10 A d.c., limitatore di sovratensione: 600 Vd.c.
Cavi di collegamento per fotovoltaico 6 mm2 1000 V con connettori di tipo MC4.

Dispositivi di protezione e sezionamento
Una gamma di apparecchi per applicazioni a 600 Vd.c. ed a 800 Vd.c.
– 2 Sistemi completi:
per impianti a 600 Vd.c. per il residenziale ed il terziario
per impianti a 800 Vd.c. per il terziario e campi fotovoltaici
La gamma di apparecchi modulari per applicazioni nel fotovoltaico si compone di interruttori magnetotermici, portafusibili, limitatori di sovratensione (SPD), sezionatori

BTD IN PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Sezionatori  per impianti fotovoltaici
Bipolari 4 moduli da 16, 32, 63 A 600 e 800 Vd.c, norme di riferimento EN 60947-3, categoria di utilizzazione DC21B, tensione di isolamento 1000 V, tensione nominale d’impulso 8 kV.

Interruttori magnetotermici per impianti fotovoltaici accessoriabili con contatti e sganciatori della gamma BTDIN.
Bipolari 4 moduli da 6, 8, 10, 13, 16, 20, 25 A 600 e 800 Vd.c., norme di riferimento EN 60947-2, caratteristica di intervento B, potere di corto circuito nominale 4,5 kA , tensione di isolamento Ui 1000 V, tensione nominale d’impulso 8 kV.

Limitatori di sovratensione
Apparecchi per la protezione di impianti fotovoltaici collegati alla rete a bassa tensione (senza sistema di immagazzinamento dell’energia), di tipo a varistore con cartuccia sostituibile e segnalazione di intervento.
600 e 1000 Vd.c. con  cartucce estraibili sostituibili
Bipolari 3 moduli, classe di prova 2, norme di riferimento EN 6i643-1, tensione massima continuativa Uc 720-1200, corrente massima di scarica Imax 40kA, livello di protezione <2,5Kv/<4kV

Portafusibili e fusibili
I portafusibili sono studiati specificatamente per le applicazioni fotovoltaiche con tensioni fino a 1000 Vd.c. per fusibili 10×38.
Portafusibili 1-2 poli, in 1-2 moduli
Fusibili cilindrici in 5, 8, 10, 12, 15, 20 A, Norme di riferimento IEC 60269-1, di impiego DC20B, 1000 Vn (Vd.c.), potere di interruzione 50 kA. 


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico